Inter, Marotta: «Porte chiuse? Poche emozioni, ma accettiamo la scelta»

Iscriviti
Inter Marotta
© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Marotta, dirigente nerazzurro, è intervenuto ai microfoni de Il Messaggero sul match a porte chiuse di domenica

Il dirigente nerazzurro Giuseppe Marotta ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni de Il Messaggero sulla decisione di giocare a porte chiuse lo scontro diretto tra Juventus e Inter. Ecco le sue parole:

«Senza pubblico si sminuiscono le emozioni, ma la tutela dei cittadini va salvaguardata. Accettiamo, seppur a malincuore, queste decisioni», queste le parole dell’ex bianconero su una delle partite più importanti della stagione.