Connettiti con noi

Coppe Europee

JP Morgan: «Flop Super League? Aiuteremo lo stesso il mondo del calcio»

Pubblicato

su

superlega

Daniel Pinto, co-proprietario di JP Morgan, ha parlato della vicenda Super League: ecco le sue dichiarazioni

Daniel Pinto, co-proprietario di JP Morgan, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Bloomberg in merito alla Super League.

«Ci aspettavamo che ci fosse molta emotività in gioco, in fondo si tratta di calcio, ma non ci saranno danni a livello di reputazione. Abbiamo messo a disposizione un prestito per un cliente e non dobbiamo decidere noi cosa sia meglio per il calcio britannico ed europeo. Ci auguriamo che le squadre della Superlega, la UEFA, la FIFA e i campionati nazionali si riuniscano e decidano assieme quale sia la strada giusta per tutti. Se l’accordo della Superlega sarà portato a termine o se ci sarà qualsiasi altra strada attraverso la quale potremo dare supporto al mondo del calcio, lo faremo».

Advertisement