Juan Jesus insultato da un bambino: lui non ci sta e promette la denuncia

juan jesus, roma
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la partita persa contro l’Inter, Juan Jesus ha ricevuto un’offesa da un ragazzino sui social, vista la reazione non l’ha presa benissimo

Juan Jesus e i social, un rapporto che stenta a decollare. Non è la prima volta che il brasiliano della Roma si rende protagonista di sortite “avventurose”, ma stamattina ha regalato un’altra perla a tutti i suoi followers su Instagram. Tutto è iniziato dopo che l’ex Inter ha ricevuto un messaggio da un ragazzino romanista, che lo ha insultato pesantemente con offese razziste e critiche tecniche pesanti, come potete vedere qui sotto.

Inizialmente Juan Jesus sembrava averla presa con ironia: «E cominciano ad arrivare messaggi belli», ha esordito. Poi, però, con la freccia disegnata sullo schermo, ha reindirizzato tutti alla foto successiva, quella in cui segnalava al popolo del web l’autore del messaggio. Un ragazzino, poco più di un bambino, colpevole sì di averlo attaccato con parole pesantissime, ma pur sempre un minorenne. Dettaglio che non dev’essere sfuggito a Juan Jesus, che nonostante tutto ha promesso una denuncia ai suoi genitori, come potete vedere qui sotto! Com’è andata a finire? Juan Jesus poco fa ha cancellato il post da Instagram. Si sarà pentito o qualcuno gli avrà fatto notare che pubblicare le foto di un minore non dev’essere stata proprio una mossa azzeccata?