Connettiti con noi

Genoa News

Juric: «Pareggio che può essere un segnale»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Le parole di Ivan Juric, allenatore del Genoa, al termine del match pareggiato con la Fiorentina di Paulo Sousa

Ivan Juric, tecnico del Genoa, ha parlato ai microfoni di Premium Sport, al termine del match pareggiato con la Fiorentina di Paulo Sousa: «Credo che questo pareggio potrebbe essere un buon segnale, in una gara dove la Fiorentina è stata superiore. Io in bilico? Penso solo a lavorare, è stato un mese devastante, dove sono andati via calciatori importanti, ne sono arrivati altri, ed alcuni si sono infortunati. Spero di poter ricominciare il mio lavoro mercoledì così come ho fatto da luglio per ritrovare il gioco e l’aggressività del girone d’andata. A dicembre i ragazzi erano a mille, sapevano cosa fare. In questo mese è stato tutto una forzatura. Voglio ricominciare tutto come in estate, curare i dettagli e mettere le basi per fare bene. Negli scorsi anni e nel girone d’andata ho dimostrato il mio valore. Veloso ed Ocampos? Io voglio 20 calciatori, possono cambiarli, ma voglio lavorare con 20 giocatori».