Juve, Rabiot: «Mi sento in forma. Un vantaggio allenarmi con Ronaldo»

Juventus Rabiot
© foto www.imagephotoagency.it

Il neo centrocampista della Juve, Adrien Rabiot, ha raccontato nel corso di un’intervista le sue prime sensazioni da bianconero 

Nel corso di un’intervista rilasciata in esclusiva su Sky Sport, il nuovo acquisto della Juve, Adrien Rabiot, ha raccontato le sue prime sensazioni da centrocampista dei bianconeri. Ecco le sue parole: «Non vedo l’ora di debuttare in questa nuova avventura. Abbiamo fatto un buon pre-campionato, abbiamo avuto tanto tempo per preparare la stagione. Saranno tutte partite difficili, anche a Parma, ma siamo fiduciosi. La Juve pronta a tutto, ogni partita sarà combattuta, dovremo essere concentrati. Ora siamo attenti e focalizzati sulla partita di Parma».

«La mia condizione fisica? Ho giocato tanto, mi sono adattato bene alla squadra. Non so se sarà titolare, ma spero di esserci. Mi sento bene, in forma, non vedo l’ora di debuttare. Ronaldo? Ronaldo è un grande professionista, è un vantaggio allenarmi e giocare insieme a lui. Giochiamo entrambi sulla sinistra e questo ci permette di cercare l’intesa giusta e trovarci al meglio. Abbiamo avuto una buona intesa, anche per la squadra è una fortuna avere uno come lui. Ribery? Ribery è un grande giocatore, che ha vinto molto. E’ un bene per il campionato, per i viola, ma per tutti in generale perché alza il livello del campionato e delle partite e sono felice sia in Italia»