Connettiti con noi

Calcio Estero

Klopp: «Superlega? Allenatori, giocatori e tifosi mai interpellati»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Liverpool

Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool, ha trattato a lungo il tema della Superlega in conferenza stampa: le sue parole

Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool, ha parlato in conferenza stampa trattando a più ripresa il tema Superlega.

«Le uniche persone che non vengono mai interpellate sono gli allenatori, i giocatori, i tifosi. Siamo già al limite e credetemi, tutti gli allenatori la pensano allo stesso modo. La Uefa non ce l’ha chiesto, gli inventori della Super League non ce lo hanno chiesto. Nessuno ce lo ha chiesto, ma si aggiungono sempre più partite. Con questa struttura non si possono avere 20 squadre in campionato, due coppe, 10 partite internazionali prima di Natale, queste cose non sono possibilità. Quello che ho sentito è che non è ancora finita. Non voglio dire che la Superlega potrebbe ancora esserci, ma ovviamente ci sono molte discussioni anche su altre cose. Potremmo parlare molto di questo genere di cose, solo che non sono qui per questo. Sono d’accordo con Guardiola. La Superlega è fuori dal tavolo, molto bene, ma la nuova Champions League non è ‘Oh è fantastico’. Vedremo cosa succederà. Forse la UEFA chiederà che le competizioni di coppa vengano cancellate in Inghilterra, avere solo 18 squadre in campionato».

Advertisement