La FIFpro avverte: «Il calcio femminile rischia di sparire»

© foto www.imagephotoagency.it

Calcio Femminile a rischio secondo l’ultimo report pubblicato da FIFPro, il sindacato mondiale dei calciatori

FIFPro lancia l’allarme: il Calcio Femminile rischia di scomparire a causa dell’emergenza legata al Coronavirus Covid-19. FIFPro, ovvero la Federazione Internazionale dei Calciatori Professionisti, quindi il sindacato mondiale dei calciatori, ha pubblicato un report allarmante per il Calcio Femminile

«L’assenza di contratti scritti, assicurazione sanitaria, copertura medica e tutele e diritti riconosciuti ai lavoratori, oltre all’uso di contratti a breve termine, fa sì che molte donne rischiano di perdere la fonte del proprio sostentamento. L’incertezza del momento potrebbe minare l’esistenza di un movimento dove ci sono stipendi più bassi, poche opportunità e disuguaglianze in termini di sponsor e investimenti»