Lazio-Cagliari 3-0: pagelle e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Cagliari, 9ª giornata Serie A TIM 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Troppo poco Cagliari per questa Lazio. Il posticipo dello Stadio Olimpico chiude la nona giornata di Serie A. I biancocelesti chiudono la pratica sarda con un secco 3-0 firmato dalla doppietta di Immobile e dalla rete di Bastos. I padroni di casa partono subito forti e trovano subito il vantaggio dopo 8′ quando Ciro Immobile trasforma un calcio di rigore che lui stesso si era procurato. Reazione timida del Cagliari che trova il pareggio con Farias ma il VAR annulla per fuorigioco. Sul finire del primo tempo la Lazio trova il raddoppio sempre con Immobile che raccoglie un assist di testa di Marusic. Nella ripresa i rossoblu abbozzano una reazione ma dopo appena 4′ minuti si fanno sorprendere da Bastos sugli sviluppi di un calcio di punizione. Da quel momento gli ospiti spariscono dalla partita per riapparire solo con una traversa colpita da Farias al 22′. Una vittoria che consolida il cammino della Lazio che ora è a -2 dal Napoli capolista e può continuare a sognare. In casa Cagliari l’arrivo di Diego Lopez non ha sortito effetto, in settimana bisognerà riorganizzare le idee per ripartire.

Lazio-Cagliari 3-0: tabellino

LAZIO (3-4-2-1) – Strakosha 6; Bastos 6,5, De Vrij 7, Radu 6 (23′ st Luiz Felipe 6); Marusic 6,5 (32′ st Caicedo 6), Parolo 6,5, Lucas Leiva 6 (11′ st Murgia), Lulic 6; Luis Alberto 6,5, Milinkovic-Savic 5,5; Immobile 7
ALLENATORE: Inzaghi 6,5

CAGLIARI (3-5-2) – Crosta 5;  Andreolli 5, Romagna 5,5, Pisacane 5,5; Dessena 5,5 (18′ st Faragò 6), Ionita 5,5, Barella 6, Joao Pedro 5,5, Padoin 5  (30′ st Miangue 6), Sau 5(13′ st Pavoletti 6), Farias 6
ALLENATORE: Diego Lopez 5

ARBITRO: Pairetto di Nichelino 5,5

MARCATORI: 7′ pt Immobile (L), 40′ pt Immobile, 4′ st Bastos (L)

NOTE: ammoniti 28′ pt Andreolli (C), 29′ pt Leiva (L), 6′ st Dessena (C), 26′ st Farias (C), 35′ st Pavoletti (C)

LAZIO – IL MIGLIORE

IMMOBILE 7 – SuperCiro non si ferma più e con una doppietta stende anche il il Cagliari. Si procura un rigore e lo trasforma, poi ha un guizzo da bomber vero in area sulla sponda di Marusic. Da un suo recupero nasce anche la punizione del 3-0. Con i due di stasera sono 13 i gol stagionali. Cannibale.

LAZIO – IL PEGGIORE

MILINKOVIC-SAVIC 5,5 – Il centrocampista serbo si è preso una giornata di riposto dopo la straripante prestazione in Europa. Sbaglia qualche pallone di troppo e a tratti è assente dal gioco della Lazio. In avanti si vede poco ma trova un lampo nel finale con un tiro da fuori che finisce di poco lontano dalla porta. Assente.

CAGLIARI – IL MIGLIORE

FARIAS 6 – Il minuto attaccante brasiliano le prova tutte per pungere Strakosha e nel primo tempo ci riesce ma il VAR annulla tutto per fuorigioco. È lui il più pericoloso nel nulla offensivo messo in scena questa sera dai sardi. Si sbatte per tutta la partita e colpisce anche una clamorosa traversa a metà della ripresa. Solo.

CAGLIARI – IL PEGGIORE 

CROSTA 5 – Esordio da incubo per il giovane portiere dei sardi che dopo pochi minuti stende Immobile in uscita bassa provocando il calcio di rigore. Da quel momento in poi sbaglia diverse uscire e da poca sicurezza al reparto. Può poco sugli altri due gol. Acerbo.

LAZIO-CAGLIARI: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

Lazio-Cagliari: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Pronti via e Bastos dopo 4′ minuti sorprende la difesa del Cagliari sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla sinistra e trova il gol del 3-0 che chiude la partita. Da quel momento in poi la Lazio gestisce la partita con ordine. Il Cagliari prova a pungere con un paio di tiri dalla distanza di Ionita e Farias. Il brasiliano colpisce anche una clamorosa traversa ma Strakosha si salva. La partita si conclude senza particolari patemi per la Lazio.

FINE SECONDO TEMPO

48′ – Joao Pedro prova l’imbucata centrale ma trova la puntuale chiusura di De Vrij

46′ – Carambola in area della Lazio sugli sviluppi di un corner: il tiro di Barella è deviato da Romagna e finisce tra le braccia di Strakosha

43′ – Squillo finale di Milinkovic che prova il destro dal limite con la palla che esce di poco fuori

41′ – Ancora un tiro potente di Ionita da fuori che trova la bella risposta di Strakosha

39′ – Ionita cerca il nuovo entrato Faragò ma il pallone si perde sul fondo

37′ – Ionita svetta nel cuore dell’area ma il suo colpo di testa si perde alto sopra la traversa

35′ – Pavoletti tenta di segnare con la mano ma l’arbitro lo vedo ed estrae il giallo

32′ – Ancora Farias che scappa a Luis Alberto e calcia al centro ma trova la chiusura puntuale di De Vrij

30′- Punizione dal limite di Joao Pedro ma il suo destro si infrange sulla barriera

28′ – Cagliari pericoloso con un colpo di testa in torsione di Pavoletti che non trova la porta

26′ – Farias stende Bastos sulla fascia sinistra e si becca il giallo

22′ – Ancora un gol annullato al Cagliari: dopo una traversa di Farias sul pallone arriva Pavoletti ma l’arbitro annulla tutto

20′ – Ancora Farias ci prova dalla distanza ma il pallone finisce lontano la porta da Strakosha

18′ – Traversone dalla destra di Dessena che trova la chiusura precisa di De Vrij

16′ – Ancora Bastos pericoloso sugli sviluppi di un corner ma la palla finisce alta sopra la traversa

13′ – Percussione centrale di Luis Alberto che trova la chiusura della difesa del Cagliari

9′ – Imbucata di Lulic dalla sinistra che trova la presa bassa di Crosta

7′ – Il Cagliari prova a reagire con un tiro di Farias ma Strakosha blocca senza difficoltà

4′ – GOL LAZIO! Punizione velenosa di Luis Alberto con Bastos che sorprende tutti e segna il 3-0

2′ – Luis Alberto si distende sulla sinistra ma trova l’opposizione di Romagna

Inizia il secondo tempo di Lazio-Cagliari!

SINTESI PRIMO TEMPO – Lazio che ottiene il massimo con il minimo sforzo in questi primi 45′ minuti. Cagliari che paga un momento no e tutta l’inesperienza del suo portiere Crosta che dopo pochi minuti travolge Immobile in uscita bassa e causa un calcio di rigore. Lo stesso bomber campano è freddo e realizza la rete del vantaggio. Il Caglairi abbozza una reazione e trova il pareggio con Farias ma il VAR annulla tutto per fuorigioco. Sul finale un altro guizzo di Immobile nel cuore dell’area regala il raddoppio agli uomini di Inzaghi

FINE PRIMO TEMPO

46′ – Joao Pedro sfiora la rete direttamente da calcio di punizione ma il pallone si perde a lato

44′ – Cagliari abbozza una reazione e Barella si guadagna un calcio di punizione dal limite

40′ – GOL LAZIO! Azione avvolgente della Lazio con Marusic che trova di testa Immobile: il bomber, sempre di testa, insacca il raddoppio

37′ – Uscita a vuoto di Crosta sugli sviluppi di un corner con Immobile che batte a porta vuota ma trova l’opposizione di Padoin

35′ – Buona trama del Cagliari che con Padoin cerca un cross basso ma trova la chiusura precisa di Bastos

33′ – L’esordiente portiere Crosta è in grossa difficoltà e spazza in fallo laterale sul pressing della Lazio

30′ – Joao Pedro prova il filtrante ma la Lazio si chiude con ordine

26′ – Traversone di Immobile che trova Milinkovic ma il serbo di testa non inquadra la porta

23′ – Ionita prova dalla lunga di stanza ma la palla è facile preda di Strakosha

19′ – Il Cagliari aveva segnato con Farias ma il VAR annulla per fuorigioco

16′ – Ancora Lazio in avanti ma Immobile si fa pescare in fuorigioco

13′ – Padoin arriva al tiro dal limite ma il pallone finisce fuori

10′ – Palla gol per Immobile che arriva su un pallone vagante in area ma calcia altissimo

7′ – GOL LAZIO! Ciro Immobile trasforma un calcio di rigore che lui stesso si era procurato

5′ – Folata del Cagliari con Joao Pedro che mette il pallone al centro ma trova la pre

3′ – La Lazio manovra sulla sinistra ma il filtrante di Milinkovic non trova Lulic

1′ – Palla gol per la Lazio con Marusic che trova la testa di Luis Alberto ma il trequartista non inquadra la porta

Inizia Lazio-Cagliari!

Lazio-Cagliari: formazioni ufficiali

LAZIO (3-4-2-1) – Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile

CAGLIARI (3-5-2) – Crosta;  Andreolli, Romagna, Pisacane; Dessena, Ionita, Barella, Joao Pedro, Padoin, Sau, Farias

Calcionews24

Lazio-Cagliari: probabili formazioni e pre-partita

Simone Inzaghi ritorna al 3-4-2-1 dopo la trasferta europea contro il Nizza e ritrova Ciro Immobile al centro dell’attacco con Milinkovic e Luis Alberto che si muoveranno sulla trequarti. Sulle fasce agiranno Marusic e Lulic, al centro tornano Parolo e soprattuto Lucas Leiva. Davanti a Strakosha agirà il solito terzetto composto da Bastos, de Vrij e Radu.

Diego Lopez ritorna alla guida del Cagliari dopo l’esonero di Rastelli e trova una squadra in piena crisi. L’allenatore uruguaiano non stravolge la formazione e ripropone il 4-3-1-2. In porta Rafael non è al meglio e va valutato. Nel caso è pronto il giovane Crosta, visto l’infortunio di Cragno. Davanti al portiere agiranno Dessena, Ceppitelli, Andreolli e Capuano. Barella farà da schermo davanti alla difesa con Ionita e Padoin da mezz’ala. Joao Pedro agirà tra le linee alle spalle di due punte. L’unico sicuro del posto e Sau, con Farias leggermente in vantaggio su Pavoletti.

LAZIO (3-4-2-1) – Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile

CAGLIARI (4-3-1-2) – Rafael; Dessena, Ceppitelli, Andreolli, Capuano; Ionita, Barella, Padoin; Joao Pedro; Sau, Farias

Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Cagliari: «Quest’ultima settimana è stata molto importante, ma deve ancora terminare. Domani affrontiamo un Cagliari che avrà nuovi stimoli a seguito del cambio allenatore, dovremo fare una gara importante perché siamo reduci da due ottime partite. Il nostro obiettivo ora è il Cagliari e dobbiamo andare avanti senza guardare alle nostre spalle: ci serve una prestazione da vera Lazio. Ora si parla tanto della mia squadra. I ragazzi hanno svolto due mesi di lavoro al meglio: ora arriverà il momento più difficile». Sulla situazione infortunati: «Abbiamo meno tempo per allenarci, ma dovremo esser bravi a recuperare energie fisiche e mentali: per il match di domenica sceglierò la miglior squadra a disposizione. Lukaku non credo tornerà per la partita con il Cagliari, proveremo ad averlo mercoledì con il Bologna. Ho ancora un giorno di tempo per scegliere la formazione: Milinkovic ha preso una botta, Lulic ha patito una distorsione alla caviglia. Bastos, invece, è reduce da un infortunio ed ha disputato 180 minuti nelle ultime due partite; Radu non ha mai tirato il fiato. Felipe Anderson ancora non è tornato ad allenarsi con il gruppo, ma sta aumentando i carichi di lavoro: noi lo stiamo aspettando perché è un giocatore importante. Aveva iniziato bene la preparazione, poi lo ha fermato un infortunio. Il brasiliano ha grande voglia di tornare in gruppo e di darci una mano».

Anche Diego Lopez ha parlato con i giornalisti in vista della delicata trasferta dello stadio Olimpico: «Ho già in testa la formazione che schiererò domani, ma ho ancora un altro allenamento a mia disposizione: domani deciderò. A prescindere dal modulo, dovremo tener conto del fatto che ci attenderanno altre due partite ravvicinate. Il nostro obiettivo è la salvezza, ci servono ancora più di 30 punti per tagliare il traguardo. Ho detto questo ai ragazzi, a prescindere da chi affronteremo». Sullo spirito del Cagliari: «Nella Capitale affronteremo una squadra in salute, ma dobbiamo cercare con coraggio la porta avversaria e provare ad offendere: questo sarà molto importante. Nella partita di domani mi aspetto una squadra che possa essere coraggiosa. Domani contro la Lazio dovremo esser pronti a ripartire. Se andassimo a Roma a difenderci, prenderemmo sicuramente gol: dobbiamo provare a giocarcela».

Lazio-Cagliari: i precedenti del match

Sono 31 i precedenti tra Lazio e Cagliari allo Stadio Olimpico con 19 vittorie dei biancocelesti, 5 pareggi e 7 vittorie. L’ultima volta è finita 4-1 e hanno fatto tutto i padroni di casa grazie alla doppietta di Immobile e i gol di Felipe Anderson e Keita e l’autogol di Wallace.

Lazio-Cagliari: l’arbitro del match

L’arbitro del match è Luca Pairetto della sezione di Nichelino. Due i precedenti con la Lazio, entrambi vincenti per i biancocelesti. Sono 5 invece i precedenti in Serie A con i sardi con un bilancio di 2 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta.

Lazio-Cagliari Streaming: dove vederla in tv

La partita andrà in onda a partire dalle ore 20.45 in diretta sulle frequenze di Sky Supercalcio e in digitale terrestre su quelle di Mediaset Premium Sport. Non solo, perché Lazio-Cagliari sarà trasmessa in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOsAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go Premium Play.