Lecce, Liverani: «Lazio? Abbiamo le qualità per metterla in difficoltà»

© foto www.imagephotoagency.it

Durante la conferenza stampa per la partita di domani contro la Lazio, Liverani ha parlato del periodo del Lecce

Il tecnico del Lecce, Fabio Liverani, ha così presentato il match di domani sera contro la Lazio con fischio d’inizio alle 19:30:

PARTITA CONTRO IL SASSUOLO – «Credo ci stia mancando solo il risultato che può dare l’entusiasmo per ripartire, dobbiamo ritrovarlo a tutti i costi. La squadra ha fatto una buona partita anche contro il Sassuolo, la strada è quella giusta: ci sta mancando la scintilla per fare i tre punti».

LOTTA SALVEZZA – «Tranne la Sampdoria che si è un po’ allontanata, non è cambiato tantissimo. Ogni vittoria dà ossigeno a chi la conquista, per noi è importante arrivarci quanto prima. Gli scontri diretti hanno un valore doppio in questo periodo, però i punti bisogna provare a farli con chiunque. Ci sono partite improponibili, ma giocando ogni tre giorni può accadere di tutto».

FORMAZIONE – «Per chi rientra bisognerà valutare il minutaggio che avrà a disposizione. Dell’Orco e Deiola non si allenano da tanto tempo. Lapadula dovrà star fuori ancora qualche giorno, per Rossettini è impossibile definire una data di rientro: dov’è ricoverato non c’è ancora una certezza sul virus che lo ha colpito».

MATCH CONTRO LA LAZIO – «Veniamo tutte e due da una sconfitta e tutte vogliamo ripartire, per rimetterci in carreggiata. Abbiamo la consapevolezza di dover guardare solo in casa nostra. Tutti hanno bisogno di punti, noi dobbiamo pensare a noi. La mia squadra può fare tutto, ha le qualità per poter creare difficoltà anche a una corazzata come la Lazio. Servirà una partita importante per fare punti. A noi non basta poco per portare via tanto, ma serve tantissimo per portare via tanto».