Liverpool, Gerrard su Suarez: «Non aveva rispetto per i compagni»

© foto www.imagephotoagency.it

Steven Gerrard, leggenda del Liverpool, ha parlato di quando Suarez vestiva la maglia dei Reds

Steven Gerrard, leggenda del Liverpool ora allenatore dei Rangers, ha parlato ai microfoni della BBC raccontando il periodo di Luis Suarez con la maglia dei Reds.

SENZA RISPETTO – «“Molti degli attaccanti che venivano comprati dal Liverpool portavano molto rispetto per gente come Jamie Carragher e altri dei calciatori della rosa. Suarez no. Non aveva assolutamente alcun timore e rispetto per nessuno in allenamento. In senso buono intendo. Attaccava i difensori, li colpiva spesso, giocava coi gomiti alti e io, con tutta onestà, pensavo che non era qualcosa che si vedeva normalmente in allenamento. Di solito si porta rispetto per chi è in squadra da tempo, ma lui no. Luis passava sopra chiunque e non si faceva problemi a far fare figuracce ai difensori. Da quel momento abbiamo capito che sarebbe stato un top player per il Liverpool e non solo».