Torino, Mihajlovic fa la lista della spesa: «Sul mercato un vice-Belotti e…»

mihajlovic torino
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo la vittoria in amichevole sul Friburgo, Mihajlovic chiede rinforzi per il suo Torino al presidente Cairo

Sinisa Mihajlovic, dopo la vittoria del suo Torino in trasferta per 2 a 1 sul campo del Friburgo, manda un messaggio chiarissimo al presidente Cairo: sul mercato non basta aver trattenuto Andrea Belotti, servono almeno altri 3 acquisti. L’allenatore serbo fa la lista della spesa in un’intervista rilasciata a La Stampa al termine della partita vinta in Germania: «Voglio tre giocatori. Ci mancano tre giocatori. Fra questi anche un centrocampista ed il vice Belotti. In difesa sono contento per l’arrivo di N’Koulou, ma non è mai facile, o immediato, prendere un nuovo giocatore ed adattarlo ad una realtà diversa in poco tempo: la stagione la cominceremo come l’abbiamo finita, con Moretti e Rossettini titolari».

Mihajlovic fa il punto anche sulla situazione esterni offensivi, chiarendo che l’emergenza maggiore non è a sinistra come si potrebbe pensare, quanto sulla fascia opposta: «Boyé è fermo per una lesione al legamento del ginocchio, ma a settembre c’è subito la sosta per le Nazionali e, dopo, può essere a disposizione. Piuttosto ci servirà un sostituto di Iago sulla destra». Lista della spesa completata e consegnata ad Urbano Cairo: il presidente si affretterà a muoversi tra i banconi del mercato?