Milan, El Shaarawy: «Voglio rimanere»

© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante rossonero ha poi parlato anche del selfie di Totti

La vittoria di ieri contro il Sassuolo in Coppa Italia è stata una boccata di aria pulita per il Milan, un po’ in affanno in campionato in questo 2015. Tra i giocatori che hanno fatto vedere qualche miglioramento anche Stephan El Shaarawy, che comunque non è riuscito ancora una volta a segnare. A fine partita il giocatore ha parlato del periodo rossonero, chiaramente, ma anche della sirene di mercato che lo hanno accostato ad altre società. Chiosa finale anche sul selfie di Francesco Totti in campo nel derby tra Roma e Lazio. 

NON TI MUOVERE – Così El Shaarawy ai microfoni di RAI Sport: «Siamo entrati in campo con grande voglia: per me era importante vincere stasera, adesso ci serve un po’ di continuità». Sul mercato: «Io sento la fiducia della società, so di poter essere un giocatore importante ed il mio obiettivo è di rimanere al Milan e di far bene in Nazionale». Polemiche sul selfie di Totti, cosa ne pensa l’attaccante rossonero? «Il gesto ci poteva stare, poi Totti può permetterselo perchè è un grande che ha fatto la storia: giusto così». Adesso il Milan aspetta l’El Shaarawy migliore anche in campionato.