Milan, Maldini: «Ritorno? Nessun segnale»

© foto www.imagephotoagency.it

MILAN MALDINI – Nella serata dell’All Star Night, organizzata dalla Gazzetta dello Sport, Paolo Maldini ha detto la sua sulle tante novità avvenute in casa Milan. In primis, l’ex capitano rossonero ha parlato dell’approdo in panchina di Clarence Seedorf, il quale sostituiscce Allegri dopo la pessima prima parte di campionato. Ma Maldini ha parlato anche della possibilità di tornare a vivere all’interno del Milan, con un incarico a livello dirigenziale che però non sembra potersi concretizzare a breve.

NON C’È NIENTE – «Non ho detto niente fino ad ora perchè non c’era niente – ha esordito Maldini – . Perchè succedano certe cose ci devono essere le condizioni necessarie e giuste e per ora non ci sono. L’arrivo di Seedorf? Grande entusiasmo, aver dovuto anticipare questa esperienza gli permette di vivere sei mesi senza pressione. Ha una grande conoscenza di calcio, non ha una grande esperienza come allenatore ma e’ normale. Non so quanto potrà incidere, 22 punti dopo 19 partite sono pochi, anche se c’e’ stato il superamento della fase a gironi di Champions».