Milan, Mihajlovic: «El Shaarawy? E’ ancora nostro»

© foto www.imagephotoagency.it

«Sempre stato sereno in questa stagione»

Intervistato ai microfoni de La Domenica Sportiva su Rai Due, Sinisa Mihajlovic, allenatore del Milan, ha rilasciato queste dichiarazioni per commentare il momento attuale di campionato: «Sono un tecnico a cui piacciono molto le sfide e non ho mai smesso di aver fiducia in me stesso. Nella stagione ci sono stati dei momenti difficili ma sono sempre stato sereno. Il mio passato all’Inter non è mai stato un problema, non ho mai giocato nel Milan ma so che posso trasmettere ai miei calciatori il rispetto che avevano gli avversari quando giocavano contro il Milan». 

LE DICHIARAZIONI – Prosegue ancora Mihajlovic nelle dichiarazioni: «Non sono mai stato fissato con un modulo in particolare, con il Napoli abbiamo cambiato per avere una maggiore solidità difensiva, è giusto mettere i calciatori nelle migliori condizioni per dare il meglio. Se ho temuto di essere esonerato? Non mi fascio la testa prima di rompermela.El Shaarawy? Siamo contenti per lui, anche perché è ancora un calciatore del Milan, ho sempre avuto un buon rapporto con lui, è un ragazzo d’oro» conclude il tecnico del Milan.