Milan: progetto Mihajlovic, Inzaghi lotta

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico della Sampdoria prima scelta, ma Inzaghi vuole la conferma

Sinisa Mihajlovic rimane la prima scelta in casa Milan: l’allenatore della Sampdoria potrebbe essere il futuro allenatore rossonero, come riporta oggi Leggo, nonosta per lui oggi si parli anche dell’ipotesi Napoli. Mihajlovic, reduce fin qui da un’ottima stagione con i blucerchiati, in caso di esonero di Filippo Inzaghi è per il Milan la prima opzione, anche se in vista della prossima stagione nulla è ancora detto, come riporta tra l’altro anche il Corriere della Sera.

AMICO/NEMICO – Inzaghi infatti, in netta ripresa nelle ultime settimane dopo mesi decisamente difficili, proverà nelle ultime nove partite di campionato a guadagnarsi la riconferma come allenatore del Milan, ben consapevole che servirà un cammino di vittorie. A partire da quella proprio contro la Sampdoria di Mihajlovic che, per uno strado gioco del destino, potrebbe decretare l’addio dei rossoneri alla zona euroea per poi prendere le redini del Milan la prossima stagione. Tutto questo ammesso e non concesso che Inzaghi sia d’accordo.