Milan, Tognaccini: “Più spazio per i giovani”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Daniele Tognaccini ha esposto alcune delle novità  milaniste per la prossima stagione.
Il preparatore atletico rossonero parla delle nuove apparecchiature che verranno adoperate a Milanello: “Non si poteva mandare i giocatori in vancanza per due mesi. Il raduno è fissato per il 20 luglio, quindi la suadra avrà  sei settimane di riposo al rietro e altre sei settimane di preparazione – ha detto Tognaccini – . A Milanello ci saranno strumenti diversi, perchè cambiando la filosofia della società  cambiano anche le basi della preparazione. Il Milan darà  più spazio ai giovani che non possono essere allenati con gli stessi criteri dei giocatori più esperti. Fermo restando il concetto del lavoro personalizzato.”