Napoli, il Sassuolo chiede 12 milioni per Vrsaljko

© foto www.imagephotoagency.it

Il terzino croato non è l’alternativa a Darmian

Obiettivo: rinforzo delle fasce della difesa. Uno dei punti deboli del Napoli di Benitez, oltre al centrocampo, è stata la difesa. Maurizio Sarri ha chiesto di rinforzare il reparto arretrato con due nuovi terzini e i partenopei puntano con decisione su Matteo Darmian del Torino e su Sime Vrsaljko del Sassuolo. Uno non esclude l’altro: il Napoli infatti punta a costruire la difesa sui due terzini attualmente di proprietà di Sassuolo e Toro.

LE ULTIME – Stando a quanto riferito da “Sky Sport“, il Sassuolo ha chiesto 12 milioni di euro al Napoli per lasciare andar via il terzino destro croato ex Genoa. L’affare si potrebbe anche chiudere a 10 milioni più bonus. In caso di conclusione positiva dell’affare, la società neroverde dovrebbe versare al Genoa una percentuale della vendita, pari al 40%, come previsto dagli accordi raggiunti nella passata cessione. Il ds degli azzurri Giuntoli ha già sondato il terreno con il calciatore prendendo contatti con l’agente.