Napoli torna su Keita, c’è l’apertura – ESCLUSIVA

keita lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Napoli nuovamente forte su Keita Balde: gli ultimi sviluppi raccolti in esclusiva dalla nostra redazione

Napoli che raccoglie tutte le forze per centrare l’obiettivo scudetto e battere l’agguerrita concorrenza della Juventus, ma che allo stesso tempo guarda già al suo futuro: l’obiettivo primario, storia oramai nota, è quella di incassare il rinnovo contrattuale dell’allenatore Maurizio Sarri. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha tutta l’intenzione di presentarsi al tavolo della trattativa con un nome forte, un profilo di primissimo livello da aggiungere alle conferme di chi c’è già. Il sogno Chiesa rischia concretamente di restare tale: la famiglia Della Valle non ha mai aperto all’ipotesi, nonostante il Napoli per il gioiello della Fiorentina abbia messo sul tavolo una cifra complessiva di circa quaranta milioni di euro. Dunque lavoro sulle alternative: quella di lusso in casa partenopea porta al nome di Keita Balde.

Napoli-Keita, gli ultimi sviluppi

La trattativa era già entrata nel vivo ai tempi della Lazio, sostanzialmente nella scorsa primavera, quando per trenta milioni di euro l’affare gestito in primissima persona dai due presidenti appariva in via di definizione. Poi non se ne fece nulla, ma i contatti sono rimasti in piedi. Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla nostra redazione, la novità dell’ultima ora sarebbe l’apertura di massima concessa dall’entourage di Keita alla soluzione Napoli: il calciatore senegalese è assolutamente disposto a tornare in Italia ed è stimato da Sarri, che in quel noto post-partita di Napoli-Lazio (1-1, pareggio proprio di Keita), lo definì fenomenale. Sempre secondo le informazioni raccolte, l’eventuale ostacolo si anniderebbe nella volontà del suo club, il Monaco, che non ha necessità alcuna di vendere e che per tale ragione richiede cifre mostruose. E spara numeri fuori mercato. Il margine per lavorare alla trattativa però c’è tutto ed il Napoli crede di poter arrivare a Keita: il regalo di De Laurentiis a Sarri per convincerlo sulle ambizioni del progetto.