Napoli Rijeka 2-0: sintesi e tabellino

Iscriviti
Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio San Paolo, il match valido per la 4ª giornata del gruppo F dell’Europa League 2020/2021 tra Rijeka e Napoli: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Il Napoli vince contro il Rijeka e dedica la vittoria al compianto Diego Armando Maradona. Il match è sempre stato in mano agli azzurri che, con un gol per tempo, si portano a casa l’intera posta in gioco. Apre le marcature Politano, con un facile tap-in su cross di Zielinski; chiude Lozano, entrato proprio per l’esterno di piede mancino. Il Napoli sale così a 9 punti nel girone e instrada la qualificazione al prossimo turno. 


Sintesi Napoli- Rijeka 2-0 MOVIOLA

90′ FISCHIO FINALE 

85′ Doppio cambio Rijeka – Entrano Hodza e Frigan, escono Cerin e Andrijasevic.

82′ Tiro Napoli – Ghoulam vola sulla fascia sinistra e mette in mezzo basso per Insigne. Il 24 del Napoli controlla e calcia a giro col destro: il portiere avversario è attento e para.

81′ Ultimo cambio Napoli – Entra Fabian, esce Petagna.

80′ Cambio Rikeja – Esce Anastasio, entra Braut.

78′ Cambio Rijeka – Entra Yateke, esce Muric.

75′ GOL NAPOLI – Lancio perfetto di Insigne nello spazio per Lozano. Il messicano controlla palla e solissimo in area di rigore ha tutto il tempo per piazzare alle spalle del portiere avversario.

72′ Occasione Napoli – Cross forte e teso di Di Lorenzo, sul pallone ci arriva in spaccata Petagna al centro dell’area di rigore. Pallone a lato di pochissimo.

69′ Doppio cambio Napoli – Escono Demme ed Elmas, entrano Lobotka e Mertens.

63′ Doppio cambio Napoli – Entrano Lozano e Insigne, fuori Politano e Zielinski.

56′ Tiro Napoli – Bakayoko calcia dal limite dell’area. Palla alta sopra la traversa.

52′ Occasione Napoli – Politano serve Di Lorenzo, che a sua volta passa a Zielinski. Il polacco libera col tacco Demme che calcia col destro: tiro di un soffio sul fondo.

COMINCIA IL SECONDO TEMPO 

45’+1 TERMINA IL PRIMO TEMPO 

43′ Doppia occasione Rijeka – Pronta reazione dei croati che arrivano al tiro dal limite dell’area con Loncar che indirizza all’angolino, ma Meret a attento. Sul calcio d’angolo è ancora Meret a salvare con un tuffo felino sulla sua destra.

40′ GOL NAPOLI – Il Napoli, dopo un lungo assedio, passa in vantaggio. Zielinski, con un doppio passo, sfonda sulla sinistra. Il polacco arriva sul fondo e mette in mezzo basso. Nell’area piccola arriva Politano che a porta spalancata non può sbagliare.

34′ Occasione Napoli – Lancio al millimetro in area per l’inserimento alle spalle di Di Lorenzo. Il terzino del Napoli calcia di prima intenzione, ma trova la risposta miracolosa di Navistic.

33′ Tiro Rijeka – I croati si fanno vedere in avanti. Muric arriva al tiro col macino dal limite dell’area, con il pallone che sibila alla destra di palo.

27′ Occasione Napoli – Elmas sfonda in area di rigore e serve Politano che calcia di prima, ma trova la pronta risposta del portiere di piede. Sulla respinta arriva nuovamente Elmas, che manda alto.

22′ Tiro Napoli – Il Rijeka pasticcia in area. Il pallone arriva a Politano che appoggia per Petagna al limite dell’area. L’attaccante azzurro si sposta la palla sul sinistro e calcio. Facile per il portiere avversario.

6′ Tiro Napoli – Cross di Elmas dalla sinistra, la difesa croata ribatte fuori area dove accorre Demme. L’italo-tedesco calcia di prima e non centra di poco lo specchio della porta.

4′ Occasione Napoli – Cross in area taglia di Politano, sul secondo palo sbuca Elmas che non ci arriva di un soffio.

FISCHIO D’INIZIO – Dopo il minuto di silenzio per Diego Armando Maradona, comincia la partita.


Migliore in campo: Bakayoko PAGELLE


Napoli-Rijeka 2-0: risultato e tabellino

MARCATORI: 40′ Politano (N), 75′ Lozano (N)

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Demme (69′ Lobotka), Bakayoko; Politano (63′ Lozano), Zielinski (63′ Insigne), Elmas (69′ Mertens); Petagna (81′ Fabian). A disp: Contini, Ospina, Mario Rui, Fabian Ruiz, Lozano, Mertens, Insigne, Manolas, Lobotka. All: Gattuso.

Rijeka (5-4-1): Nevistic; Tomecak, Velkoski, Galovic, Smolcic, Anastasio (80′ Braut); Muric (78′ Yateke), Cerin (85′ Frigan), Loncar, Stefulj; Andrijasevic (85′ Hozda). A disp: Nwolokor, Frigan, Braut, Yateke, Raspopovic, Hodza, Putnik, Frigan. All: Rozman.

AMMONITI: Anastasio (R)