Napoli Sampdoria 2-0: cronaca e tabellino

© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio San Paolo, la terza giornata di Serie A 2019/20 tra Napoli e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

(Andrea Falco inviato da Napoli) – Il Napoli batte 2-0 la Sampdoria nel debutto stagionale al San Paolo. Nel primo tempo gli azzurri sbloccano con Mertens e hanno diverse occasioni per il raddoppio, concedendo però anche qualche ripartenza di troppo ai doriani. Nella ripresa dominio azzurro con la rete del raddoppio, sempre del belga, e un netto predominio del campo. Ancelotti accorcia:-1 dalla Juve.


Sintesi Napoli Sampdoria – MOVIOLA 

1′ PARTITA INIZIATA – La Penna dà il via a Napoli-Sampdoria

4′ CI PROVA FABIAN RUIZ – Callejon dalla destra serve lo spagnolo a rimorchio ma il suo sinistro è centrale e facile per Audero

7′ AMMONITO MAKSIMOVIC – Il serbo duro su Quagliarella

9′ FERRARI VICINO AL GOL – Meret salva il Napoli su azione da calcio d’angolo

13′ NAPOLI IN VANTAGGIO (1-0) – Azione avvolgente del Napoli da sinistra verso destra, cross al bacio di Di Lorenzo per Mertens che trafigge Audero sul primo palo

15′ ELMAS VICINO AL RADDOPPIO – Gran giocata di Zielinski che serve il macedone in profondità, ma il diagonale si perde di poco al lato

16′ CI PROVA LOZANO – Conclusione dal limite pericolosa da parte del messicano, di poco a lato

17′ TRAVERSA CLAMOROSA DI MERTENS – Il belga tenta un destro a giro dei suoi da posizione impossibile. Palla che si infrange sul legno

18′ SAMP A UN PASSO DAL PAREGGIO – Ripartenza sciagurata concessa dal Napoli, ma Rigoni solo davanti a Meret fallisce centrando in pieno il portiere azzurro

25′ QUAGLIARELLA CI PROVA DAL LIMITE – Ma il destro tentato dall’ex di giornata si perde di poco alla destra di Meret

26′ AMMONITO FERRARI 

29′ CONTROPIEDE SAMP – Clamorosa ingenuità di Koulibaly che regala il pallone agli ospiti, ma Caprari non ne approfitta: calcio d’angolo

36′ AMMONITO FABIAN RUIZ – Lo spagnolo interrompe una ripartenza pericolosa, giusto il giallo

40′ AMMONITO CAPRARI – Dubbia la decisione di La Penna

44′ ANCORA QUAGLIARELLA – Con un destro dai 30 metri dei suoi, il capitano blucerchiato prova a mettere paura a Meret. Palla sul fondo

45+2′ FINE PRIMO TEMPO

46′ RIPRESA AL VIA

50′ ELMAS DI NUOVO PERICOLOSO – Gran giocata del macedone che salta secco Murillo e impegna Audero sul primo palo da posizione defilata

65′ LLORENTE PER LOZANO – Primo cambio nel Napoli, lo spagnolo debutta in azzurro

66′ LERIS PER REGINI – Primo cambio anche per Di Francesco

67′ RADDOPPIO NAPOLI – Ancora Mertens che sigla la sua doppeitta personale. Grande azione del neo entrato Llorente che serve l’assist al belga che conclude, con deviazione, a porta sguarnita.

69′ GABBIADINI PER CAPRARI – Secondo cambio di Di Francesco che aumenta il peso offensivo

70′ CALLEJON VICINO ALL’EUROGOAL – Conclusione al volo dello spagnolo in pieno stile Van Basten. Bravissimo Audero a salvare la Samp dal terzo goal.

76′ INSIGNE PER ELMAS – Secondo cambio anche per Ancelotti

76′ OCCASIONE SAMP – Insigne perde male il suo primo pallone, la Samp riparte e Gabbiadini mette una gran palla in area piccola che i compagni non riescono a ribadire in rete

79′ DEPAOLI PER RIGONI – Terzo cambio doriano. Finisce la prima partita in blucerchiato dell’argentino

80′ YOUNES PER MERTENS – Standing ovation per il belga, inizia la stagione del tedesco

87′ CROSS DI INSIGNE DIVENTA UN TIRO – Ma Audero dopo un attimo di incertezza non ha problemi e blocca in due tempi

90+5 ULTIMO SQUILLO DI YOUNES – Destro violento del tedesco dal limite dell’area: alto sopra la traversa

90+6 PARTITA FINITA: NAPOLI BATTE SAMPDORIA 2-0 CON DOPPIETTA DI MERTENSE


Migliore in campo – Mertens

VOTI PAGELLE


Napoli-Sampdoria 2-0, il tabellino:

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Elmas (76′ Insigne), Fabian Ruiz, Zielinski; Mertens (80′ Younes), Lozano (65′ Llorente). All: Ancelotti.

Sampdoria (3-4-1-2): Audero; Ferrari, Murillo, Regini (66′ Leris); Bereszynski, Linetty, Ekdal, Murru; Caprari (69′ Gabbiadini); Quagliarella, Rigoni (79′ Depaoli). All: Di Francesco

Arbitro: La Penna (Roma)

Reti: 13′, 67′ Mertens

Ammoniti: 6′ Maksimovic, 26′ Ferrari, 36′ Fabian Ruiz, 40′ Caprari