Connettiti con noi

Hanno Detto

Napoli, Spalletti: «Tre punti fondamentali. Kvara? Ecco come sta»

Pubblicato

su

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato dopo la vittoria degli azzurri contro l’Atalanta: le sue dichiarazioni

Luciano Spalletti ha parlato a Dazn dopo Atalanta-Napoli.

VITTORIA SOFFERTA – «Era una partita difficile da giocare e sono arrivati tre punti fondamentali. C’è da essere noi stessi e da giocare come nella ripresa. L’Atalanta ha fatto una grande partita, ha caratteristiche ben visibili come City o Liverpool. Questo dà la dimensione di aver preso tre punti in un campo così. Ambienti simili, con i cori arrivati, possono creare difficoltà, ma la squadra non ha mai perso la tranquillità».

KVARATSKHELIA – «Ha questo dolore dietro la schiena che viene dopo una botta presa da Arnold. Nei giorni successivi l’abbiamo gestito, pensavamo fosse tutto superato invece ieri ci ha detto che non riusciva proprio a farcela. Elmas comunque ha abbinato qualità e quntità in modo perfetto. Cosa avrebbero pensato gli altri se Kvara fosse venuto da infortunato? Non si va da nessuna parte senza una rosa lunga, per cui il ragionamento va fatto in maniera corretta. Il gruppo lo recepisce».

News

video