Nazionale, Prandelli prova tandem Cassano – Pazzini

© foto www.imagephotoagency.it

Partitella in famiglia degli azzurri e qualche prova per la sfida alle Far Oer. Il ct ha provato una coppia d’attacco mista: un attaccante ‘leggero’ (Cassano) ed uno ‘pesante’ (Pazzini). I due hanno ricostituito la coppia dei tempi Samp, e potrebbe essere questa l’alternativa in corso di partita o per il successivo incontro con la Slovenia. Ma intanto in gol nella partitella d’allenamento della mattina è andato Gilardino, e la cosa ha provocato più di una discussione fra gli azzurri, con Cassano protagonista di veementi proteste.
A convalidare la rete di testa dell’attaccante della Fiorentina, in fuorigioco, era stato il preparatore atletico Giambattista Venturati, impiegato come guardalinee. Immediate le proteste di alcuni azzurri, tra cui Bonucci e Cassano. Ma è stato in particolare l’attaccante barese, al termine della partitella persa per 2 a 1, a non nascondere neanche di fronte alle telecamere la sua disapprovazione nei confronti del gol convalidato.
Poco prima di pranzo intanto è arrivato a Coverciano Damiano Tommasi, presidente dell’Assocalciatori impegnato in queste ore in una dura vertenza con la Lega sul rinnovo del contratto collettivo dei calciatori.

Fonte | Repubblica.it