Nicchi: «De Laurentiis? Interverrà Procura»

© foto www.imagephotoagency.it

Il numero uno dell’AIA ha stigmatizzato l’attacco agli arbitri

Intervenuto ai microfoni di RaiSport1 durante la trasmissione “Processo del lunedì”, il numero uno dell’AIA ha stigmatizzato l’attacco agli arbitri del presidente del Napoli, di cui vi abbiamo parlato qui: «Non devo censurare De Laurentiis, ci penserà la Procura, ma nel calcio spesso si dice quello che si pensa senza pensare a quello che si dice. Bisogna fare attenzione, ogni dichiarazione sopra le righe può generare violenza, bisogna essere cauti nelle dichiarazioni. Tecnologia? Servono le risorse. Addizionali? Possono essere compatibili e molti dicono che siano utili, deciderà la Federazione. Se non possono permetterseli, li toglieranno», ha dichiarato Marcello Nicchi.

LA PROPOSTA – In precedenza è intervenuto il presidente della Lega di Serie B ai microfoni del Gr Parlamento Rai circa l’introduzione della tecnologia: «Per quanto possano far bene, gli arbitri non possono fare a meno della tecnologia, per cui chiederò di adottare il gol-non gol per i playoff, ma credo che sia una scelta da fare a 360°. Per l’intera stagione è troppo grande per noi economicamente, ma si potrebbe attuare dal prossimo anno per i playoff. Bisogna aprire un fronte», ha dichiarato Andrea Abodi.