Olanda, a settembre riapriranno gli stadi: vietati cori e urla

© foto www.imagephotoagency.it

Il Primo Ministro dell’Olanda ha annunciato che gli stadi dell’Eredivisie riapriranno a settembre: capienza ridotta ad un terzo e niente cori

Importante novità in Olanda. Il 12 settembre il massimo campionato olandese, l’Eredivisie, ripartirà con i tifosi allo stadio. L’annuncio l’ha dato lo stesso Primo Ministro  Mark Rutte sottolineando che non sarà come prima, ovviamente.

Gli impianti verranno riempiti soltanto per un terzo della capienza, di modo da mantenere una sufficiente distanza interpersonale. In più, i tifosi dovranno… stare zitti: vietati i cori e le urla: «Se negli stadi si canta, allora è semplice: si richiudono. Se si urla o si canta rumorosamente, le possibilità di diffusione del virus sono molto alte. So che sembra terribile, ma tutte le ricerche dimostrano che in situazioni come queste il virus si trasmette rapidamente».