Pallone d’Oro, Loew miglior allenatore 2014

© foto www.imagephotoagency.it

Battuti Ancelotti e Simeone

Durante il Gala del Pallone d’Oro è stato premiato il miglior allenatore del 2014. A vincere il titolo è stato Joachim Loew, che ha conquistato i Mondiali con la Germania. Battuti gli altri due candidati, Carlo Ancelotti (Real Madrid) e Diego Pablo Simeone(Atletico Madrid). Joachim Loew ha trionfato con il 36.23% dei voti, Carlo Ancelotti si è fermato al secondo posto con il 22.06%, mentre Diego Simeone ha chiuso al terzo posto con il 19.02%

IL DISCORSO – Il commissario tecnico tedesco ha dichiarato: «E’ un grande onore per me dopo un anno così particolare per me. Devo ringraziare molte persone. Questo premio non appartiene solo a me, ma a tutti quelli che hanno lavorato con me, perché in Germania da diversi anni abbiamo avviato un progetto particolare ed il Mondiale ne è stato il frutto. Abbiamo lavorato tanto e a lungo per crescere diversamente i nostri ragazzi. Ringrazio gli allenatori tedeschi, credo che non sia il migliore allenatore dell’anno. Ringrazio la Federazione, il presidente, che ha creato strutture importanti. Ringrazio gli assistenti che mi hanno appoggiato finora e faccio un applauso alla Bundesliga. Il campionato tedesco ha aiutato la Nazionale, appoggiandoci nelle decisioni. Ho una formazione piena di campioni e qualcuno oggi è qui con me, ma devo ricordare anche chi non è qui. Sono incredibili, per me è un regalo lavorare con loro. In chiusura voglio ricordare il lavoro del direttore sportivo della Federazione e del mio viceallenatore, che mi è stato a lungo vicino».