Connettiti con noi

Calciomercato

Panchina Roma, Donadoni: «Nessun contatto, ma non farei il tragettatore»

Pubblicato

su

Donadoni

L’ex tecnico del Bologna, Roberto Donadoni, risponde alle voci che lo vorrebbero alla Roma in caso di esonero di Di Francesco: «Per ora nessun contatto»

Settimane difficili per la Roma, l’uscita dalla Champions rimediata contro il Porto, unita alla dura sconfitta nel derby, sembrerebbero sottolineare un possibile esonero per Eusebio di Francesco, che in queste ore starebbe discutendo con la società riguardo il suo futuro.

Pensando ad un sostituto, in questo momento ci sarebbero tre nomi caldi: Ranieri, Panucci e Donadoni. Il primo si sarebbe detto disponibile a traghettare la Roma per i tre mesi che la separano dalla fine della stagione, mentre il secondo avrebbe richiesto un contratto minimo di un anno e mezzo per rafforzare la sua posizione all’interno dello spogliatoio.

Il terzo candidato, Roberto Donadoni, ha parlato per la prima volta oggi in un’intervista con l’Ansa, dichiarando: «Ad oggi non ho ricevuto nessuna chiamata dalla Roma. Sono molto onorato di aver richiamato l’attenzione della dirigenza giallorossa, ma non sarei disponibile per un incarico a breve termine».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.