Parma, la smentita di Lodi: «Travisate le mie parole»

© foto www.imagephotoagency.it

Il giocatore aveva dichiarato: «Qui giocano solo i raccomandati»

Francesco Lodi, centrocampista del Parma, prova a fare chiarezza sulle dichiarazioni a lui attribuite nei giorni scorsi. Il calciatore dei ducali avrebbe definito “raccomandati” i propri compagni di squadraSe non prendo un euro, alla prossima non mi contate neanche. Qua giocano solo quelli raccomandati») ma l’ex Catania ha smentito le parole a lui attribuite con un comunicato pubblicato sul sito web ufficiale della società crociata.

LA SMENTITA – Questo il comunicato di Lodi che ha tenuto a precisare di avere un buon rapporto con i suoi compagni: «Chi ha riportato mie parole le ha travisate completamente, tra l’altro inventandosene alcune, non comprendendo assolutamente il tono scherzoso con cui sono state proferite. Non ho mai definito i miei compagni di squadra ‘raccomandati’. Con ognuno di loro ho un ottimo rapporto». Continua Lodi: «Prima di entrare in campo oggi ho semplicemente scherzato con il direttore Preiti, facendogli una battuta riguardo il fatto che sono nervoso perché non gioco». Arriva dunque la smentita. Rientra un altro caso a Parma.