Parma, Leonardi: “Mercato chiuso, Amauri resta con noi”.

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

CALCIOMERCATO PARMA LEONARDI AMAURI MARIGA BATTAGLIA – L’amministratore delegato del Parma Pietro Leonardi è stato ospite questa sera del programma Speciale Calciomercato in onda su Sportitalia. Queste le dichiarazioni rilasciate dal dirigente ducale: “Il nostro mercato è finito, forse in uscita qualcosina ci può stare.  Amauri non parte, se partirà qualcuno comunque non sarà lui. Coda? Lo conosco dai tempi di Udine e sono contento che sia arrivato qui a Parma. Balotelli al Milan? Sembra già un giocatore vecchio ma è un classe ’90 ed è un patrimonio del calcio italiano. Al Milan sarebbe tra i calciatori più importanti. Zaccardo? Per lui parla il suo curriculum. Ha una grande esperienza che si somma a quella dei calciatori del Milan. Voleva andare al Milan, io davanti a questo tipo di situazione ho chiesto ai calciatori di restare con la voglia di restare. Lui voleva coronare il sogno e ci siamo messi a disposizione. Vogliamo arrivare a quota 40 punti e poi vediamo se riusciamo ad andare oltre. Battaglia? Vediamo se è già libero, ha un contenzioso con il club, se si libera si potrebbe fare. Mastriani? E’ interessante, ma ha poche possibilità di arrivare a Parma. Amauri? Resta al 100% così come al 100% non arriverà Mariga. Pongracic? Non l’abbiamo mai trattato, non arriverà. Il Napoli? E’ una squadra forte e ha calciatori che fanno la differenza. Ieri in una partita molto equilibrata, per noi motivo di vanta, la differenza l’ha fatta Cavani nell’azione che ha fatto sì che vincessero la partita. Le grandi stagioni si fanno con i campioni e lui e Hamsik sono campioni. E’ un campionato molto molto complicato. mancano 9 punti per la salvezza e siamo a +13 dalla zona retrocessione”.