Paura per il Fenerbahce: spari sul pullman

© foto www.imagephotoagency.it

Ferito l’autista, terrore per squadra e staff

Momenti di terrore per il Fenerbahce, di ritorno da una vittoriosa trasferta in pullman: il veicolo su cui viaggiava la squadra turca, infatti, è stato letteralmente preso d’assalto da un gruppo di persone armate. Gli uomini hanno aperto il fuoco contro il pullman causando anche il ferimento dell’autista che stava riportando a casa i membri della rosa e dello staff del Fenerbahce. L’autista è stato immediatamente trasportato in ospedale ma le sue condizioni desterebbero ancora preoccupazione: l’uomo, infatti, sarebbe stato l’unico colpito dagli spari diretti verso il mezzo.

DA FESTA A DRAMMA – La squadra stava rientrando ad Istanbul dopo la vittoria ottenuta sul campo del Rizesport per 5-1: un pomeriggio di festa, dopo il successo, si è dunque tramutato in un incubo e la speranza è che le condizioni dell’autista possano migliorare e che il pessimismo emerso rientri quanto prima. Le prime immagini dell’accaduto sono circolate su Twitter, resta da fare luce sugli autori del gesto di violenza.