Pazzini e Inglese premiati al “Galà del calcio Triveneto”

Inglese napoli
© foto www.imagephotoagency.it

I due giocatori di Chievo ed Hellas sono stati premiati dall’associazione italiana calciatori come attaccanti dell’anno.

Doppio premio a Verona per i propri attaccanti. Da una parte Roberto Inglese con i colori del Chievo, dall’altra Giampaolo Pazzini con quelli dell’Hellas Verona.

Giunto alla diciassettesima edizione il “Galà del Calcio Triveneto” è un evento organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori in collaborazione con l’Ussi (Unione Stampa Sportiva) del Triveneto, per premiare i calciatori delle squadre professionistiche del Triveneto (Calcio a 5 e Femminile compreso), nonché il miglior arbitro e il miglior allenatore, che più e meglio degli altri hanno saputo mostrare qualità e continuità di rendimento nell’arco dello scorso campionato.

Roberto Inglese si è aggiudicato il “Galà del Calcio Triveneto” per quanto riguarda il ChievoVerona. Il numero 45 gialloblù succede nell’albo d’oro a Riccardo Meggiorini, premiato un anno fa.

Nel caso dell’Hellas Verona il capitano Giampaolo Pazzini, capace di mettere insieme 23 gol nell’annata 2016/17 è  quindi stato premiato come calciatore professionistica del Triveneto che si è distinto nella scorsa stagione per qualità e continuità di rendimento.

A #Peschiera, abbiamo consegnato il premio dell' AIC – Associazione Italiana Calciatori #GalàdelCalcioTriveneto a…

Posted by Hellas Verona FC on Dienstag, 17. Oktober 2017

Ospite d’onore l’ex fischietto internazionale Nicola Rizzoli, oggi responsabile e designatore della Can A, terzo arbitro italiano (dopo Gonella e Collina) riuscito nell’impresa di dirigere una finale Mondiale (2014) e ad aver diretto anche una finale di Champions League e una di Europa League.

Con Rizzoli, sul palco del Teatro nuovo di Vicenza, anche il Presidente dell’AIC Damiano Tommasi, il Vicepresidente Umberto Calcagno, il Direttore Generale Gianni Grazioli, il Presidente USSI Veneto Alberto Nuvolari e Luca Ancetti, Direttore del Giornale di Vicenza che anche quest’anno, insieme all’Ufficio Scolastico Provinciale, ha confermato la propria collaborazione per il consueto concorso giornalistico riservato agli studenti delle scuole superiori di città e provincia.