Pescara, Bergodi: “Soffriamo dal punto di vista psicologico”

© foto www.imagephotoagency.it

PESCARA BOLOGNA BERGODI – Intervenuto ai microfoni di Raidue durante Stadio Sprint, il tecnico del Pescara, Cristiano Bergodi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni per provare a spiegare la sconfitta odierna contro il Bologna: “Una sconfitta brutta che non ci voleva, ma la squadra aveva iniziato bene la partita. Dopo il 2-1 ha sofferto troppo il pareggio di Gilardino: una palla che abbiamo perso, da lì la squadra si è disunita e abbiamo preso il terzo gol, anche qui una leggerezza. Soffriamo dal punto di vista psicologico e facciamo fatica in questo momento”.

Bergodi continua: “Credo che i tifosi non siano contenti dei risultati, non possiamo nemmeno biasimarli. In fase di mercato abbiamo preso calciatori funzionali, alcuni non sono ancora pronti. Sforzini ha fatto una buona partita, aspettiamo che si integrino meglio dalle prossime partite, a partire dalla sfida con il Palermo. Sebastiani mi ha confermato? Io son qui, lavoro a testa bassa e penso a preparare la prossima settimana”.