Pescara, Sforzini si presenta: ?Ce la metterò tutta?

© foto www.imagephotoagency.it

PESCARA SFORZINI – Già carico Ferdinando Sforzini, pronto a dare il suo contributo al Pescara: l’ex bomber del Grosseto si è presentato ai nuovi tifosi, esprimendo la voglia di far bene. “Dopo tanti sacrifici e molti anni di Serie B torno nel massimo campionato, ringrazio per questo il presidente e la società per aver puntato su di me, spero di non far rimpiangere questa scelta, ho una chance importante. Pensiamo a far punti e risultati, le responsabilità me le sono sempre prese, da parte mia ce la metterò tutta, nella vita poi conta anche un pizzico di fortuna. Il gol non è un’ossessione, è importante, ma prima viene l’obiettivo del gruppo”.

Kozak? Merita di giocare nella Lazio. Mi piace molto Toni, è il classico centravanti, come lui ce ne sono pochi, il Barcellona ci ha rovinato”, ha scherzato l’esperto attaccante, che ha aggiunto: “Conosco bene Bergodi, è una persona vera e leale, un buon tecnico. Prima guardo l’uomo, per me questo è fondamentale, ho fiducia poi nel suo lavoro”.