Connettiti con noi

Italia

Italia verso i playoff per arrivare a Russia 2018: regolamento, date e possibili avversari

Pubblicato

su

morata calciomercato milan
Ascolta la versione audio dell'articolo

Spagna-Italia finisce 3-0 per gli iberici, azzurri verso i playoff per arrivare al Mondiale di Russia 2018: regolamento, date e possibili avversari

La severa sconfitta di Madrid contro la Spagna non compromette il cammino dell’Italia verso i Mondiali di Russia 2018. Ma di certo lo complica, e non poco. La tortuosa strada d’accesso alla competizione iridata adesso, con ogni probabilità, si chiamerà playoff. Gli azzurri infatti scivolano a -3 dagli iberici nella classifica del girone di qualificazione, che salvo colpi di scena verrebbe vinto dalle Furie Rosse anche in caso di arrivo a pari punti con i ragazzi di Ventura. Meglio iniziare a studiare il tabellone dei playoff, allora. Tabellone che vedrà protagoniste le seconde classificate dei raggruppamenti europei di qualificazione. Non tutte, però: otto su nove, mentre la peggiore sarà direttamente eliminata. Un rischio che dovrebbe essere ampiamente scongiurato dagli azzurri, forti di un’ottima media punti: in proiezione a farne le spese, in questo momento, risulterebbe il Montenegro nel Girone E.

Delineate le otto ancora in corsa per Russia 2018, gli abbinamenti per i quattro playoff verranno allora sorteggiati con il meccanismo delle teste di serie. Le migliori quattro Nazioni, sulla base del ranking Fifa, contro le peggiori quattro. Una dinamica che permetterebbe al gruppo di Ventura di evitare avversarie scomode come per esempio il Portogallo o la Svezia, rispettivamente seconde al momento nel Girone B e nel Girone A. Prendendo per buona la situazione attuale, insomma, le possibili avversarie degli azzurri sarebbero Slovacchia, Irlanda, Irlanda del Nord e Grecia. Con l’avversaria stabilita dall’urna da affrontare ad autunno inoltrato in un’infuocata battaglia sui 180′: andata il 9-10-11 novembre, ritorno il 12-13-14 dello stesso mese. Non prendete impegni, insomma: il Mondiale 2018 per l’Italia potrebbe (dovrebbe?) iniziare con uno spareggio mozzafiato già tra un paio di mesi…