Connettiti con noi

Calcio Streaming

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa: Sportiello in campo, Tatarusanu out

Pubblicato

su

chiesa fiorentina

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa, partita valida per la 22^ giornata di Serie A Tim 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Ilicic e Gonzalo out, il primo per scelta tecnica il secondo per infortunio. Nel Genoa è allarme centrocampo possibile Hiljemark dal 1′

Probabili formazioni FiorentinaGenoa, partita valida per la ventiduesima giornata di campionato, Serie A Tim stagione 2016/2017 in programma presso lo Stadio Artemio Franchi domenica 29 gennaio 2017 alle ore 15. La Viola è reduce dalla sconfitta in Coppa Italia patita contro il Napoli, ma sta attraversando un ottimo momento in campionato con le vittorie su Juventus e in trasferta a Verona. Paulo Sousa dovrà però fare a meno del capitano Gonzalo Rodriguez alle prese con un guaio muscolare, al suo posto Salcedo con Astori e Sanchez. Davanti dovrebbe partire ancora dalla panchina Josip Ilicic con il trio Chiesa – Valero – Bernardeschi in campo dal primo minuto dietro all’unica punta Kalinic. Al contrario della Fiorentina, il Genoa di mister Ivan Juric è nel pieno di una crisi di risultati, e soprattutto di gioco. Ad aggravare la situazione sono gli infortuni che stanno falcidiando il centrocampo rossoblù. Ultimi a fermarsi in ordine di tempo Luca Rigoni e Danilo Cataldi, possibile dunque l’impiego del nuovo acquisto Hiljemark dal primo minuto al fianco di Cofie. Davanti unica punta sarà ancora il Cholito Simeone con Ninkovic e Lazovic a suo supporto vista la probabile partenza di Lucas Ocampos.

FIORENTINA (3-4-2-1) – Sportiello, Salcedo, Sanchez, Astori, Chiesa, Vecino, Badej, Olivera, Valero, Bernardeschi, Kalinic. In panchina: Diks, De Maio, Tomovic, Milic, Ilicic, Cristoforo, Tello, Hagi, Babacar. Allenatore: Sousa.
GENOA (3-4-2-1) – Lamanna, Izzo, Burdisso, Munoz, Edenilson, Hiljemark, Cofie, Laxalt, Lazovic, Ninkovic, Simeone. In panchina: Rubinho, Zima, Orban, Gentiletti, Ntcham, Beghetto, Morosini, Taarabt, Gakpé, Ocampos, Pinilla, Pandev. Allenatore: Juric.

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa: info streaming e tv

La partita sarà trasmessa in diretta televisiva a partire dalle ore 15 sulle frequenze satellitari di Sky Calcio HD e su quelle del digitale terrestre di Mediaset Premium. In streaming invece la partita sarà visibile per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile con app Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa: gioca Hiljemark?

Grosso dubbio in casa Genoa, dove non mancano le defezioni: a centrocampo in particolar modo c’è grande curiosità per il nuovo acquisto Oscar Hiljemark, che potrebbe anche partire da titolare, anche se al momento non ci sono conferme in merito. Per la mancanza però, per infortunio, di Danilo Cataldi e Luca Rigoni, non ci sono molte alternative per i rossoblu contro la Fiorentina. Anche in avanti qualche dubbio, ma seguiranno aggiornamenti.

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa: Morosini si gioca le sue chance?

Altra problematica in casa rossoblu riguarda anche l’attacco dove il neo-acquisto Leonardo Morosini potrebbe a sorpresa, ma è solo una ipotesi, spuntarla alla fine come titolare. Di regola l’ex bresciano poteva ricoprire un ruolo a centrocampo, ma quel tassello dovrebbe essere preso dall’altro neo-arrivato Oscar Hiljemark. A questo punto il giocatore, che di ruolo è un trequartista, potrebbe prendere posto sulla fascia, ma al posto di chi? Difficile dirlo, probabilmente potrebbe rimanere Darko Lazovic, ma si tratta di una possibilità lontana.

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa: subito Hiljemark

Infortunati Cataldi e Rigoni, il Genoa è alle prese con problemi a centrocampo. Ivan Juric sta valutando le alternative a disposizione ed è sempre più orientato ad utilizzare l’ultimo arrivato Oscar Hiljemark dal 1′: l’ex Palermo è in pole su Isaac Cofie e potrebbe esordire al Franchi con una maglia da titolare.

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa: le parole di Sousa

In conferenza stampa, il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa ha fatto il punto della situazione: «Non è vero che la dirigenza mi ha chiesto di non schierare Salcedo per vincoli contrattuali. Io prendo le decisioni in base alle mie esigenze. Tomovic è un professionista straordinario e lavora bene, noi dobbiamo migliorarlo. Chiesa e Bernardeschi sono ambedue giovanissimo, hanno margini di crescita enormi. Chiesa dobbiamo ancora educarlo e deve svilupparsi fisicamente».

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa: gigliati senza il loro numero 1

Paulo Sousa ha reso nota la lista dei convocati per la sfida del Franchi contro il Grifone: Astori, Badelj, Bernardeschi, Cerofolini (numero 22), Chiesa, Cristoforo, De Maio, Diks, Hagi, Ilicic, Kalinic, Babacar, Milic, Olivera, Salcedo, Sanchez, Satalino, Sportiello, Tello, Toledo, Tomovic, Borja Valero, Vecino. Non ci sarà, dunque, Ciprian Tatarusanu, alle prese con una lombalgia.

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa: Ocampos non convocato, sarà addio

Tanti gli assenti tra i convocati del Genoa per la sfida contro la Fiorentina: Biraschi, Brivio, Cataldi, Gakpé, Perin, Rigoni e Veloso. A questi si è unito anche Lucas Ocampos: il calciatore non è stato convocato da Juric in vista di domani e ciò conferma il fatto che possa partire da un momento all’altro in direzione Milan: 2 Edenilson, 3 Gentiletti, 4 Cofie, 5 Izzo, 8 Burdisso, 9 Simeone, 10 Ntcham, 15 Hiljemark, 16 Beghetto, 17 Taarabt, 21 Orban, 22 Lazovic, 23 Lamanna, 24 Munoz, 27 Pandev, 32 Morosini, 37 Tazzer, 38 Zima, 51 Pinilla, 59 Quaini, 83 Rubinho, 93 Laxalt, 99 Ninkovic.

Probabili formazioni Fiorentina – Genoa: gioca Sportiello, Tatarusanu fermo

Grossa novità dunque in casa Fiorentina in vista della partita col Genoa di oggi: sarà debutto ufficiale con la maglia viola per Marco Sportiello, portiere arrivato da pochi giorni dall’Atalanta. Che l’ex nerazzurro giocasse non era in programma fino appena a poche ore fa, ma alla fine l’infortunio del portiere titolare Ciprian Tatarusanu, bloccato da una lombalgia nel corso della sessione di allenamento di rifinitura, ha costretto Paulo Sousa a dover rifare i conti da capo e mandare il nuovo acquisto in campo. Per il resto nessuna grossa novità in casa viola rispetto a quanto inizialmente annunciato, attendiamo le ultime dai campi.