Probabili formazioni Milan-Aek Atene: ballottaggio Locatelli-Montolivo, André Silva titolare

montolivo
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Milan-Aek Atene, terza giornata di Europa League: occasione ballottaggio Locatelli-Montolivo in cabina di regia, nel 3-5-2 ancora spazio ad André Silva e Cutrone

Voltare pagina e tornare a sorridere. L’onda lunga degli strascichi post-sconfitta nel derby contro l’Inter non è ancora passata, ma per il Milan è tempo di rialzare la testa e guardare all’Europa League. Un habitat nel quale il gruppo di Montella si è finora trovato piuttosto bene: due vittorie in due uscite, con un successo questa sera a San Siro contro l’Aek Atene che metterebbe una seria ipoteca sulla qualificazione alla fase a scontri diretti. Lo scenario migliore per tornare a respirare e vivere con meno pressione la prossima vigilia di campionato, dove i rossoneri hanno bisogno di una decisa inversione di tendenza.

Per la sfida ai greci Montella torna a strizzare l’occhio al 3-5-2, con il tandem offensivo composto dalle garanzie europee André Silva e Cutrone. In cabina di regia turno di riposo per Biglia dopo l’opaca prestazione nel derby della Madonnina: Locatelli è allora favorito per una maglia da titolare su Montolivo. In difesa neanche convocati Zapata e Romagnoli, al fianco di capitan Bonucci spazio allora per Musacchio. La terza maglia da titolare sarà invece un affare tra Paletta e l’esperimento Rodriguez, nel caso chiamato ad agire diversi metri più indietro rispetto al solito. Ritornerà in campo dal 1′ anche Calhanoglu dopo la squalifica in campionato, sugli esterni le prove tecniche dell’Aeroplanino potrebbero portare a schierare Bonaventura a destra e Calabria a sinistra. A proposito di novità: l’ultima suggestione, in una formazione ampiamente sperimentale, è quella che porta all’impiego di Suso in qualità di interno di centrocampo.

Sul fronte Aek Atene, il tecnico Jimenez avrà a disposizione tutti gli “italiani” presenti in rosa. Al centro della difesa prenderà posto Cosic, ex Empoli e Pescara, mentre nel tridente offensivo avranno una maglia da titolare sia Christodoulopoulos, giocatore che ha lasciato il segno in Serie A con le casacche del Bologna e del Verona, che Livaja, passato da Bergamo e anche lui da Empoli.

MILAN (3-5-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Calabria, Suso, Locatelli, Calhanoglu, Bonaventura; André Silva, Cutrone. Allenatore: Montella

AEK ATENE: (4-3-3): Anestis; Bakakis, Vranjes, Cosic, Galo; Mantalos, Ajdarevic, Johansson; Christodoulopoulos, Livaja, Araujo. Allenatore: Jimenez.