Probabili formazioni Parma Inter: novità in difesa per Conte

© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Parma Inter: qualche novità in difesa per Conte mentre D’Aversa punterà tutto su Cornelius Gervinho

L’Inter vuole mettersi alle spalle il clamoroso pareggio di San Siro contro il Sassuolo e per farlo dovrà superare un Parma in grande forma dopo il 4-1 al Genoa.

COME ARRIVA IL PARMA – D’Aversa non potrà contare sullo squalificato Iacoponi e sui lungodegenti Inglese e Adorante, ma recupera Pezzella, Grassi e Siligardi. In dubbio Darmian, non in perfette condizioni: pronto Laurini. Per il resto, tutto ok per Bruno Alves e Kucka. Dermaku in mezzo alla difesa con Bruno Alves, possibile qualche sorpresa tra centrocampo e attacco visti i tanti impegni ravvicinati.

COME ARRIVA L’INTER – Senza Skriniar, Brozovic, Vecino, Sensi e Conte in panchina, Stellini cambierà qualcosa soprattutto a livello difensivo. Davanti torna titolare Lautaro Martínez al posto di Alexis Sánchez: l’argentino farà coppia con Lukaku. A sostegno agirà il solito Eriksen, ormai punto fermo dello scacchiere nerazzurro. Candreva e Young si riapproprieranno delle due fasce, con Barella, out con il Sassuolo, di nuovo titolare, affiancato da uno tra Gagliardini o Borja Valero. In porta ci sarà capitan Handanovic. In difesa, al posto di Skriniar, nella linea a tre con De Vrij potrebbero rivedersi D’Ambrosio e Godin, con turno di riposo per Bastoni.

Probabili formazioni Parma Inter

PARMA (4-3-3): Sepe; Laurini, Dermaku, Bruno Alves, Gagliolo; Kucka, Hernani, Barillà; Kulusevski, Cornelius, Gervinho. Allenatore: D’aversa

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Godin; Candreva, Barella, Gagliardini, Young; Eriksen; Lukaku, Lautaro. Allenatore Stellini (Conte squalificato)