Connettiti con noi

Bayern Monaco

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: come vederla

Pubblicato

su

cristiano ronaldo real madrid

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv su Mediaset Premium: ecco come vedere la partita di ritorno di quarti di finale di Champions League 2016/2017

Ecco tutte le indicazioni su come e dove seguire in tv o in streaming gratis Real Madrid-Bayern Monaco, partita valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League 2016/2017 in programma per oggi, martedì 18 aprile 2017, alle ore 20.45, presso lo Stadio Santiago Bernabeu di Madrid. Si riparte dall’1 a 2 inflitto all’andata dagli spagnoli, fuori casa, ai tedeschi (gol di Arturo Vidal e doppietta di Cristiano Ronaldo). Al Bayern, per passare il turno, servirebbero almeno un paio di gol senza subirne nessuno, mentre per il Real sarà importante soprattutto non prendere gol per poter meglio amministrare il vantaggio. Zinedine Zidane dovrà fare ancora a meno di Pepe e Raphael Varane in difesa, in dubbio invece la presenza di Gareth Bale, si attendono per questo aggiornamenti, in avanti confermatissimo il duo formato da Ronaldo e Karim Benzema supportati da Sergio Asenjo. Carlo Ancelotti ritrova in attacco Robert Lewandowski e questa è una notizia fondamentale, alle sue spalle dovrebbero esserci come sempre Arjen Robben, Thiago Alcantara e Franck Ribery. In difesa però tanti guai: out Mats Hummels e pure Jerome Boateng, mentre Javi Martinez è squalificato.

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv su Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming su Premium Play

La partita sarà trasmessa dalle ore 20.45 come di consueto in esclusiva sulle frequenze in digitale terrestre di Mediaset Premium (Premium Sport canale 370 e Premium Sport HD canale 380). Non è tutto però, perché Real Madrid-Bayern Monaco andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite la Premium Play. Ecco inoltre una lista di siti aggiornata per poter seguire tutto il calcio streaming: Calcio Streaming. Ricordiamo che ad oggi, dopo la chiusura del sito pirata Rojadirecta, non esiste possibilità legale di seguire una partita in streaming live al di fuori di quelle già indicate poco sopra.

SEGUI REAL MADRID-BAYERN MONACO IN DIRETTA LIVE SU CALCIONEWS24!

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le probabili formazioni

Grande attesa per la partitissima del Bernabeu tra Real Madrid e Bayern Monaco. All’andata le merengues si sono imposte con il punteggio di 1-2 grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo ma non hanno ammazzato la qualificazione solo grazie alle straordinarie parate di Neuer. Il Real dovrà rinunciare a Pepe e Varane ma soprattutto a Gareth Bale, non al meglio per un problema al polpaccio e al momento sono addirittura in 4 ad essersi candidati per una maglia da titolare: Isco è il favorito ma attenzione ad Asencio, uno dei pupilli di Zinedine Zidane, ad James Rodriguez e a Vazquez. Il Real Madrid dovrebbe scendere in campo con il consueto 4-3-3 con Keylor Navas tra i pali, Carvajal e Marcelo sulle corsie esterne, Nacho e Sergio Ramos al centro della difesa; Modric, Casemiro e Kroos in mezzo al campo; Isco, Benzema e Cristiano Ronaldo in attacco. Ecco le probabili formazioni del match:

REAL MADRID (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Nacho, Marcelo; Casemiro, Kroos, Modric; Isco, Benzema, C. Ronaldo. All. Zidane. Indisponibili: Pepe, Bale, Varane. Diffidati: Modric, Kroos, Ramos.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Hummels, Boateng, Alaba; X. Alonso, Vidal; Robben, Thiago Alcantara, Ribery; Lewandowski. All. Ancelotti. Diffidati: Boateng, Vidal. Squalificati: Javi Martinez.

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: Lewandowski c’è

A differenza della sfida d’andata tra Bayern e Real, Carlo Ancelotti potrà contare su Roberto Lewandowski. Il centravanti polacco, autore di 38 gol in 40 presenze, ha saltato la gara dell’Allianz Arena per un problema fisico ma al Bernabeu ci sarà. L’attaccante è stato convocato da Ancelotti e si candida per una maglia da titolare al centro dell’attacco con Muller che dovrebbe iniziare dalla panchina: il tuttofare classe 1989 non ha convinto in posizione da centravanti e dovrebbe essere escluso dalla formazione titolare. Ancelotti sta pensando al 4-2-3-1 con Thiago Alcantara alle spalle di Lewandowski e con Robben e Ribery ai lati dell’ex Barça. In mezzo al campo spazio a Vidal e a Xabi Alonso, in difesa, con Neuer tra i pali, ci saranno Lahm e Alaba sulle fasce e Boateng e Hummels al centro. Squalificato Javi Martinez. Diffidati Boateng e Vidal.

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le parole di Zidane

Queste le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa da Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, alla vigilia del ritorno degli ottavi di finale della Champions League contro il Bayern: «Il Bayern è una squadra che ha calciatori forti in tutti i reparti, noi sappiamo che ha tanta qualità ma ha anche dei punti deboli così come tutte le squadre. Dobbiamo fare il nostro gioco e prepararci bene come all’andata, senza adagiarci sugli allori per il vantaggio, visto che la partita verrà decisa dai piccoli dettagli e noi dovremo giocare una grande gara. Vogliamo vincere e passare il turno, abbiamo ormai dimenticato la partita di andata. Il Bayern Monaco è una squadra difficile da affrontare, sia all’Allianz che in trasferta, non cambi molto il suo modo di giocare e pressa fino al novantesimo».

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le parole di Ancelotti

Queste, invece, le dichiarazioni di Carlo Ancelotti in conferenza stampa per presentare il match di ritorno: «Non posso sapere che tipo di accoglienza riceverò al Bernabeu, sono stato tecnico del Real Madrid per due anni e conservo dei ricordi indimenticabili di quell’esperienza. Per la gara di stasera Lewandowski sta bene e averlo in campo ci darà molta fiducia: il risultato della gara di andata rende tutto più difficile, per passare il turno servirà la partita perfetta. Serviranno tante componenti, coraggio, forza e qualità da parte della mia squadra per avere la meglio del Real. Il Real Madrid segna sempre al Bernabeu ma prende anche spesso gol: noi nella gara di andata abbiamo giocato un’ottima ora di gioco, sappiamo che abbiamo meno chance di farcela ma le possibilità di passare il turno ci sono ancora e dovremo giocarcela».

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le quote del match

Bayern Monaco chiamato all’impresa per superare il turno e ribaltare la sconfitta casalinga dell’andata per 1-2, ma il Real Madrid parte da grande favorito secondo i bookmakers. SNAI quota l’1-X-2 della gara del Bernabeu 2,35-3,80-2,75, Galacticos dunque leggermente favoriti in gara secca. Under 2,5 e Over 2,5 dati rispettivamente 2,85 e 1,38, mentre Goal e No Goal sono quotati 1,30 e 3,15. Dicevamo di una impresa molto complicata per la formazione di Carlo Ancelotti, il cui passaggio del turno è dato addirittura a 3,20: a 1,30 invece la quota del Real Madrid.

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le ultime di formazione

In programma alle ore 20.45 allo Stadio Bernabeu la sfida tra Real Madrid e Bayern Monaco, valida per il ritorno dei quarti di finale di Champions League con la gara d’andata terminata 1-2 in favore dei Galacticos. Problemi in difesa per Carlo Ancelotti, con Boateng e Hummels a rischio: nelle prossime ore il tecnico italiano valuterà le condizioni dei due titolari, in caso di forfait pronto Kimmich. Tre assenze pesanti invece per Zinedine Zidane, che dovrà fare a meno di Pepe, Varane e Bale: in difesa ci sarà Nacho al fianco di Ramos, mentre in attacco sarà Isco a sostituire il gallese.

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le curiosità

La sfida d’andata, giocata la scorsa settimana all’Allianz Arena, tra Bayern Monaco e Real Madrid, si è conclusa sul punteggio di 1-2 per i Blancos. L’allievo, Zinedine Zidane, ha battuto il maestro, Carlo Ancelotti: i due hanno lavorato insieme alla Juventus (Carletto era l’allenatore, Zizou dispensava magie in campo) ma anche al Real Madrid con Ancelotti allenatore del club Blancos e con Zizou suo vice. Attenzione agli ex in campo: Arjen Robben ha vestito la maglia Blanca dal 2007 al 2009, Toni Kroos ha militato nel Bayern dal 2007 al 2014, esclusa la parentesi nel 2009/2010 nel Bayer Leverkusen, Xabi Alonso ha indossato la maglia del Real dal 2009 al 2014. Inoltre, un’altra curiosità riguarda le statistiche precedenti: la gara di andata si è conclusa 2-1 anche nelle semifinali del 2011/12. Al ritorno, tre gol nei primi 27 minuti hanno portato l’incontro in assoluta parità, fino ai calci di rigore che regalarono la finale al Bayern.

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: i precedenti

Sono 10 i precedenti tra Real Madrid e Bayern Monaco. La sfida di ritorno dei quarti di UEFA Champions League tra Real Madrid e Bayern porta con sé una certezza: una delle due squadre interromperà la striscia di qualificazioni in semifinale (i bavaresi arrivano almeno in semifinale da 6 anni consecutivi, il Real da 7!). Il Real vince da 4 volte consecutive contro il Bayern e può guardare con ottimismo alla sfida del Bernabeu grazie alla cabala: solo due volte una squadra che ha perso la gara di andata in casa ha passato il turno (l’Inter, proprio contro il Bayern, agli ottavi del 2010/2011, sconfitta 0-1 a San Siro, vince per 2-3 in Germania; e l’Ajax contro il Panathinaikos nelle semifinali del 1995/1996). È la terza volta che i due club si sfidano in sei stagioni, con un passaggio del turno per ciascuno. Complessivamente, le squadre si sono affrontate 10 volte nella fase a eliminazione diretta e hanno collezionato 5 passaggi del turno a testa.

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: Bale out, Lewandowski in

Come un quadro coperto per metà o una luna piena nascosta dietro ai palazzi, così Real Madrid-Bayern Monaco sembra destinata a non mostrarsi interamente per la sua bellezza. Nell’andata del quarto di finale più spettacolare di questa Champions League ai bavaresi è mancato, e l’assenza si è avvertita parecchio, Robert Lewandowski pronto a rientrare questa sera. Tutte le stelle in campo dunque, anzi no perchè questa volta a perdere uno dei suoi pezzi pregiati è Zinedine Zidane che dovrà forzatamente rinunciare a Gareth Bale out per infortunio. All’andata finì 1-2 per gli spagnoli, il ritorno offrirà spettacolo ma qualcosa purtroppo mancherà anche questa volta.

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le formazioni ufficiali

REAL MADRID (4-4-2) – Navas; Carvajal, Ramos, Nacho, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco, Benzema, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Casilla, James Rodriguez, Kovacic, Vasquez, Asensio, Morata, Danilo. Allenatore: Zinedine Zidane.
BAYERN MONACO (4-2-3-1) – Neuer; Lahm, Hummels, Boateng, Alaba; Xabi Alonso, Vidal; Robben, Thiago Alcantara, Ribery; Lewandowski. A disposizione: Ulreich, Bernat, Kimmich, Costa, Rafinha, Coman, Muller. Allenatore: Carlo Ancelotti.

Real Madrid-Bayern Monaco Streaming gratis e diretta tv: le parole di Casemiro e Xabi Alonso

Saranno entrambi protagonisti della sfida in programma, tra 15 minuti circa, allo stadio Santiago Bernabeu: Casemiro, per il Real Madrid, e Xabi Alonso, per il Bayern Monaco. Il sito della Uefa ha riportato le parole del centrocampista brasiliano in vista della super sfida: «Non sarà semplice giocare contro Xabi Alonso, parliamo di un campione capace di dominare il gioco in mezzo al campo. La sua è stata senz’altro una perdita importante per il nostro club». L’ex Real e Liverpool ha, poi, detto la sua: «Come ovvio che sia, sarà una partita speciale per me. Con i blancos ho trascorso 5 anni davvero fantastici. Sappiamo di essere in svantaggio, dopo il risultato dell’andata, ma non siamo ancora fuori. Non sarà affatto facile: serviranno 2 gol, sappiamo anche come riuscire a realizzarli e la speranza è di riuscire a correggere gli errori commessi nella sfida dell’andata».

 

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.