Real Madrid Inter 3-2: cronaca e tabellino

Iscriviti
sergio ramos
© foto Sergio Ramos

Allo stadio Alfredo Di Stéfano, la terza giornata del gruppo B della Champions League 2020/21 tra Real Madrid e Inter: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

Allo stadio Alfredo Di Stéfano, Real Madrid e Inter si affrontano nel match valido per la terza giornata del gruppo B della finale della Champions League 2020/2021.


Sintesi Real Madrid Inter 3-2 MOVIOLA

80′ GOL DEL REAL MADRID – Azione di contropiede del Real con Vinicius Jr che mette in mezzo per Rodrygo il quale in mezzo all’area controlla e buca Handanovic

75′ Perisic vicino al gol – Il croato vince il duello con Lucas Vazquez ma la sua conclusione in diagonale si perde sul fondo.

74′ Lautaro vicino al gol – Mendy consegna di testa il pallone all’attaccante argentino. Il Toro avanza e calcia a giro mettendo sul fondo di un soffio.

70′ Tiro di Kroos – Conclusione del centrocampista del Real Madrid dalla distanza con il pallone che termina direttamente fra le braccia di Hanodanovic. Padroni di casa subito pericolosi.

68′ GOL DELL’INTER – Vidal lancia lungo per Lautaro che fa la sponda di testa per Perisic il quale regge botta con il difensore avversario e incrocia battendo Courtois

66′ Chance per Lucas Vazquez – L’esterno stringe al centro dell’area e, anticipando Bastoni, calcia di punta verso Handanovic con il pallone che termina di un soffio sul fondo.

63′ Lautaro vicino al gol – Perisic cerca Lautaro Martinez all’interno dell’area di rigore. Sergio Ramos è bravissimo a chiudere sul Toro recuperando il pallone e rilanciando subito l’azione per i suoi.

55′ Punizione per l’Inter – Brozovic si incarica della battuta del calcio da fermo. Il suo cross verso il centro dell’area è per Lautaro Martinez, Courtois chiama il pallone e lo fa suo in uscita.

49′ Chance per l’Inter – Sugli sviluppi della punizione conquistata da Hakimi, Vidal ostacola Lautaro, poi il tiro di Bastoni viene murato

45′ Inizia la ripresa – Si gioca

35′ GOL DELL’INTER – Straordinario colpo di tacco di Barella che libera Lautaro in area di rigore il quale scivolando buca Courtois

33′ GOL DEL REAL MADRID – Sergio Ramos tutto indisturbato stacca di testa da calcio d’angolo e buca Handanovic

25′ GOL DEL REAL MADRID – Clamoroso errore di Hakimi che sbaglia il retropassaggio e spalanca la porta a Benzema, che salta Handanovic e deposita in rete

22′ Tiro di Valverde – Bellissima azione del Real Madrid con la sponda di testa di Benzema che libera il centrocampista al centro dell’area ma la sua conclusione schiacciata termina alta sopra la traversa

21′ Chance per Hakimi – Accelerazione di Hakimi sulla corsia di destra. L’esterno dell’Inter entra in area e, invece che servire Young tutto solo in area, prova il tunnel per poi perdere il pallone

13′ Vidal a un passo dal gol – Ottimo lavoro di Lautaro Martinez che regge l’urto con Sergio Ramos e scarica per il tiro da fuori area di Vidal, il quale termina a fil di palo

12′ Tiro di Kroos – Il tedesco fa partire un destro da fuori area che Handanovic para facilmente

10′ Lautaro Martinez a un passo dal gol – Recupero palla nella trequarti del Real e scarico su Lautaro che, uno contro uno con Sergio Ramos, fa partire un tiro di piatto che Courtois salva con un ottimo riflesso

9′ Traversa di Barella – Voragine nella difesa del Real Madrid con Hakimi che parte sulla destra e prova un cross basso sul secondo palo per Perisic che manda al bar Vazquez e cross non benissimo per il centrocampista ex Cagliari. Il suo colpo di testa sbatte sulla traversa.

6′ Tiro di Lautaro Martinez – Conclusione dalla distanza dell’uruguaiano ma il pallone sorvola la traversa di un soffio e termina a fondo campo.

4′ Intervento di Handanovic su Asensio – Grande intervento del portiere dell’Inter sul tiro dal cuore dell’area di Asensio

Fischio d’inizio – si parte


Migliore in campo: Lucas Vazquez PAGELLE


Real Madrid Inter 3-2: risultato e tabellino

RETE: 25′ Benzema, 33′ Sergio Ramos, 35′ Lautaro; st 68′ Perisic, 80′ Rodrygo

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Vazquez, Varane, Sergio Ramos, Mendy; Valverde, Casemiro, Kroos (77′ Modric); Asensio (62′ Rodrygo), Benzema, Hazard (62′ Vinicius Jr). A disposizione: Lunin, Altube, Marcelo, Jovic, Isco, Mariano Diaz, Santos. Allenatore: Zinedine Zidane.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Brozovic, Vidal (86′ Nainggolan), Young; Barella (77′ Gagliardini); Lautaro, Perisic (77′ Sanchez). A disposizione: Padelli, Stankovic, Kolarov, Ranocchia, Eriksen, Darmian, Skriniar, Pinamonti.   Allenatore: Antonio Conte.

ARBITRO: Turpin

AMMONITI: Vidal, Mendy, Brozovic, Valverde, Casemiro, Courtois