Real Madrid, Mourinho: “Peccato per l’Inter”

© foto www.imagephotoagency.it

Josè Mourinho, allenatore del real Madrid, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per parlare della vittoria sul Tottenham: “Abbiamo la finale di Coppa, poi c’è il Valencia e poi andiamo in semifinale. Una storia infinita, ma in Champions gioco sempre contro di loro: sei volte in tre anni col Chelsea, quattro volte in una sola stagione con l’Inter e ora tocca al Real: quattro volte in quindici giorni. Vediamo cosa succede, ma l’importante era finire oggi la gara con undici giocatori, per evitare di perdere uomini lì. Io avevo speranze per l’Inter fino alla fine, ma era difficile, una partita difficile. Hanno il campionato che è aperto e possono pensare al prossimo anno per approfittarne. Io al City? Impossibile. Ronaldo al Milan? Non dico impossibile perchè magari Berlusconi fa una pazzia, ma dev’essere una pazzia vera.”