Reja: «Atalanta senza determinazione» | Rai Sport

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Reja alla fine di Atalanta – Torino

Si sono sfidati oggi in Serie A i due allenatori più anziani del nostro campionato, due decani delle panchine come Edoardo Reja e Giampiero Ventura: il paloscenico è stato quello dello Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo e è andata in scena la giornata numero tredici di campionato tra l’Atalanta padrona di casa e il Torino ospite di turno. Alla fine della partita del Comunale tra Atalanta e Torino è tempo di scendere in mixed zone, di seguito trovate le parole del tecnico atalantino Reja.

LE PAROLE DI REJA – «Ci dispiace per questa sconfitta, sapevamo come giocava il Torino. Loro hanno trovato gol su corner e sono bravi su queste situazioni, siamo venuti meno su quella palla. Abbiamo giocato alla pari ma loro hanno avuto, noi abbiamo avuto un po’ di occasioni e potevamo pareggiarla. Dispiace perché venivamo da un buon periodo fisico e mentale e non abbiamo giocato come sempre. Troppi complimenti dopo San Siro, non abbiamo giocato senza determinazione» è quanto ha dichiarato il mister dei padroni di casa Edy Reja ai microfoni di Rai Sport alla fine della sfida tra Atalanta e Torino.