Lazio sorridi, de Vrij può rinnovare (con la clausola)

de Vrij
© foto www.imagephotoagency.it

Rinnovo de Vrij, la Lazio è al lavoro con Seg per il nuovo contratto del difensore olandese. C’è una schiarita perché può firmare per un altro anno anche se con una clausola bassa

Rinnovo de Vrij, ci sono novità importanti. Il difensore può firmare il nuovo contratto con la Lazio e spostare la scadenza dal giugno 2018 a quello successivo, ovvero il 2019. C’è la disponibilità del giocatore e anche quella di Seg, l’agenzia che ne gestisce i diritti. Stefan de Vrij può sì firmare ma a una condizione, vale a dire l’inserimento di una clausola di rescissione. In tal caso si parla di una clausola molto bassa per agevolare una successiva partenza del difensore oranje. Dieci o quindici milioni di euro potrebbero bastare, nell’ottica del giocatore e dell’agenzia Seg.

Perché un prezzo così basso? La risposta è semplice: come riporta Il Corriere dello Sport per ora non sono arrivate offerte allettanti per de Vrij e quindi si tutelerebbe nel caso la prossima estate dovesse trovarsi in una situazione simile a quella attuale, vale a dire senza proposte di spessore. La Lazio spera nella riuscita dell’accordo e valuta la proposta. De Vrij sarebbe pure disposto a rimanere e andare via a zero l’anno prossimo.