Roma: il nuovo d. s. lo sceglie Baldini, 3 big in lizza

Roma
© foto www.imagephotoagency.it

Roma: si apre la successione di Sabatini. A scegliere il prossimo d. s. sarà Baldini: in lizza Braida (Barcellona), Berta (Atletico Madrid) e Monchi (Siviglia). La società vorrebbe optare per un profilo importante

L’addio di Walter Sabatini alla Roma è un passo: l’attuale direttore sportivo giallorosso è ad un passo dalle dimissioni. Tutto già annunciato (il contratto del dirigente umbro scade a fine stagione) e in casa Roma sono aperti i casting per il successore. A scegliere non sarà il presidente James Pallotta, ma molto più probabilmente, riporta stamane Il Corriere dello Sport, il suo fidato braccio destro Franco Baldini, ex direttore generale romanista ed ora semplicemente consulente, ma con una grande conoscenza di calcio. I nomi in lizza sono sostanzialmente tre: Ariedo Braida, attuale d. s. del Barcellona ed d. s. del Milan (amico di Umberto Gandini, nuovo amministratore delegato giallorosso), Andrea Berta, ex dirigente del Parma ed attualmente d. s. dell’Atletico Madrid, infine lo spagnolo Ramon Rodriguez Verdejo, meglio conosciuto come Monchi, da un po’ di anni d. s. del Siviglia

ROMA: SI CERCA UN PROFILO INTERNAZIONALE COME D. S. – Messe da parte le voci riguardanti una possibile promozione dell’attuale vice di Sabatini, Ricky Massara, alla guida del mercato romanista, così come anche le altre. La volontà della Roma, se possibile, è quella di rintracciare un profilo di esperienza internazionale in grado di dare una connotazione ancora più da big al club, attrarre giocatori importanti e proseguire la crescita.