Roma, Garcia alla Rai: «Vittoria meritata. Pjanic…»

© foto www.imagephotoagency.it

ROMA COPPA ITALIA GARCIA – Intervistato dai microfoni di Rai Sport, Rudi Garcia, tecnico della Roma, ha commentato il successo in Coppa Italia sulla Juventus: «La qualificazione è stata meritata, per di più contro una grandissima squadra. Loro hanno dimostrato che hanno due squadre fortissime, dove se esce un giocatore entra un altro di pari livello. Abbiamo cambiato qualcosa nella tattica, decidendo di aspettare di più la Juventus e poi colpirla nelle ripartenze».

SVOLTA – «Pjanic mi è piaciuto molto, e con lui la strategia era stata pianificata: battaglia per 70 minuti e poi, nella ripresa, il suo ingresso in campo. Noi favoriti? Assolutamente no. Ci sono molte squadre forti in corsa, dobbiamo subito rientrare mentalmente nel campionato e pensare al Verona».

RIVINCITA – «A Torino abbiamo giocato bene, come stasera: nel gioco siamo stati alla pari, se non superiori, ma in campionato ci hanno punito su tre palle da fermo. Stasera hanno giocato tutti i titolari perché non era una semplice gara di Coppa Italia: si sfidavano la capolista contro la seconda ed era una sfida aspettata da tutta Italia. I tifosi saranno fieri dei loro giocatori. Bastos? Deve lavorare, stasera comunque ha avuto una bella risposta dai compagni. Pjanic è fondamentale e lo sarà anche il prossimo anno, è fuori dal mercato. Io sono romanista al 100%, del rinnovo parleremo più avanti».