Roma: i difetti del 4231 di Fonseca

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma di Fonseca sta attraversando alti e bassi. L’allenatore portoghese deve trovare un compromesso tra le sue idee e i giocatori a disposizione

Allo Shakhtar, si erano visti con chiarezza i principi calcistici di Fonseca. Il 4231 del tecnico portoghese avvicina molto i 4 attaccanti tra di loro, con i terzini che si alzano per dare ampiezza. Situazione che sta proponendo anche alla Roma, si vede nella slide sopra.

Cerca di sviluppare un calcio ragionato e paziente, con palleggiatori di qualità tra le linee in grado di associarsi sul breve. Il problema è che oggi la Roma non ha profili di quel tipo: ha giocatori più verticali e di strappo, come per esempio Kluivert e Under, più efficaci nell’attacco sul lungo. Proprio per questo, Fonseca deve cercare un compromesso tra le sue idee di calcio e i giocatori a disposizione.