Probabili formazioni Roma-Inter: dubbio Brozovic per Spalletti, Manolas in versione terzino

rinnovo manolas
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Roma-Inter, 2ª giornata Serie A TIM 2017/2018: le scelte di Di Francesco e Spalletti in vista dell’anticipo delle 20:45

Non è ancora settembre, ma la Serie A si tira già a lucido. Questa sera, allo Stadio Olimpico, va in scena il primo big match del nuovo campionato: Roma-Inter. Una sfida dal sapore di scudetto, almeno fino a prova contraria, una sfida dai tanti intrecci. A partire da quello che riguarda naturalmente Luciano Spalletti, passato in estate da una panchina all’altra e adesso protagonista di un’accoglienza a Roma che si preannuncia controversa. In palio la serenità del primato in classifica durante la sosta per le Nazionali, dato che le due squadre si presentano all’atteso appuntamento forti di un successo all’esordio: quello sudato dei giallorossi a Bergamo, quello decisamente più rotondo dei nerazzurri in casa contro la Fiorentina.

Probabili formazioni Roma-Inter: qui Roma, Defrel verso la conferma

E’ il tassello del terzino destro a complicare la vigilia di mister Di Francesco, chiamato a risolvere qualche grana di troppo in difesa in vista dello scontro diretto con l’InterKarsdorp è ancora fermo ai box, Bruno Peres si è infortunato all’esordio a Bergamo, Florenzi rientra tra i convocati ma di certo non potrà essere impiegato dal 1′. Così la soluzione più probabile è quella che prevede Manolas largo a destra, con Fazio favorito su Hector Moreno per recitare un ruolo da protagonista al centro del reparto al fianco del ritrovato Juan Jesus. Un ballottaggio accompagnerà l’attesa del match anche in attacco: la conferma di Defrel pare molto probabile, in alternativa sarà El Shaarawy ad essere inserito nell’undici titolare con Perotti e Dzeko.

Probabili formazioni Roma-Inter: qui Inter

Serata dalle intense emozioni per Spalletti, che tornerà all’Olimpico da grande ex forte delle certezze raccolte dalla sua Inter all’esordio. E da lì ripartirà il tecnico toscano anche nella scelta degli interpreti da schierare all’Olimpico. Il dubbio principale riguarda la conferma in mezzo al campo di un Brozovic decisamente sottotono contro la Fiorentina: in panchina scalpitano Joao Mario e Gagliardini, che reclamano una casacca da titolare nel triangolo centrale completato dai neo-arrivati Vecino e Borja Valero. Largo alle tradizioni, invece, sugli esterni: i “vecchi” D’Ambrosio e Nagatomo vanno verso la conferma rispettivamente a destra e sinistra, a scapito delle new-entry Cancelo e Dalbert ancora a lezione di tattica da Spalletti in questi giorni. A proposito di corsie esterne, poi, si registra l’assenza tra i convocati per la trasferta romana di Santon.

Probabili formazioni Roma-Inter: gli schieramenti

Queste le probabili formazioni in vista di Roma-Inter. Di Francesco dovrebbe confermare il suo tradizionale 4-3-3 nonostante le carenze di alternative sulla destra, Spalletti riparte dalle proprie certezze con il 4-2-3-1 che finora diverse soddisfazioni ha regalato. Di seguito le scelte per cui dovrebbero optare i due tecnici:

ROMA (4-3-3): Alisson; Manolas, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Strootman, De Rossi, Nainggolan; Defrel, Dzeko, Perotti. Allenatore: Di Francesco.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Brozovic, Vecino; Candreva, Borja Valero, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Irrati di Pistoia.