Roma, Pallotta verso il sì a Friedkin. Burdisso nuovo ds?

Cessione Roma Friedkin
© foto Fonte: YouTube

Dan Friedkin è sempre più vicino all’acquisto della Roma, James Pallotta sembra essersi convinto. Burdisso nuovo ds?

Rivoluzione Roma. Dopo il licenziamento di Petrachi e l’addio di Morgan De Sanctis Baldini ha chiamato Nicolas Burdisso. Che da qualche giorno è il favorito per la poltrona di direttore sportivo a Trigoria. Secondo il Corriere dello Sport dovrebbe essere proprio l’ex difensore a occuparsi del mercato giallorosso a settembre.

Quanto al passaggio di proprietà, le carte sono scoperte: c’è un solo potenziale acquirente per la Roma, Dan Friedkin. Che poi la data room del club, elemento per sua natura virtuale, sia stata visionata da altri gruppi e altri soggetti interessati, è un fatto reale. Ma dal sondaggio alla proposta c’è un mondo finanziario che altre cordate non hanno ancora mai esplorato.

L’offerta di metà luglio, che ricalcava la precedente di 575 milioni ma con differenti modalità di pagamento, non ha ricevuto risposta da Boston, ma questo non taglia fuori Friedkin che anzi potrebbe ritoccare nuovamente la proposta. Pallotta è in fervida attesa, convinto che la Roma prima o poi si rivaluterà e deciso a resistere all’insistenza dei soci che vorrebbero disfarsi dell’asset.