Roma, Stekelenburg: “Fulham non è capitolo chiuso”

© foto www.imagephotoagency.it

ROMA STEKELENBURG FULHAM – Nel corso dell’intervista rilasciata per il portale olandese Sport Promotion, Maarten Stekelenburg è tornato a parlare del suo mancato trasferimento al Fulham. L’estremo difensore olandese della Roma ha fatto capire il suo approdo nel club londinese potrebbe essere stato solo rimandato, visto che durante la prossima estate potrebbe riaprirsi la trattativa con i Cottagers: “Non posso incolpare nessuno in questa storia. La Roma dall’inizio è stata chiara dicendomi che mi avrebbe ceduto solamente se avesse trovato un sostituto adeguato. I club erano d’accordo su questo punto. E anche io e il mio agente ne eravamo consapevoli. Personalmente avevamo concluso l’affare col Fulham e l’attesa è stata tutta per il mio sostituto a Roma. Purtroppo non lo hanno trovato e questa è la realtà. Il fatto che adesso la trattativa non sia andata in porto non vuol dire che non si faccia più. Al momento la mia sfida primaria è riprendermi il posto da titolare a Roma. Poi in estate vedremo come stanno le cose.