Roma, Garcia: «Questo non è calcio» | Ps

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni del tecnico dopo il 2-2 col Bologna

Rudi Garcia non ci sta e commenta senza mezze misure la partita odierna tra Bologna e Roma in programma alle ore 18 allo Stadio Dall’Ara. Sotto accusa, naturalmente, le condizioni del terreno di gioco, reso impossibile da praticare a causa della pioggia. Queste le parole a Premium Sport: «Di calcio in serate come questa c’è poco da dire, come si fa a giocare in queste condizioni? Non è stata una sfida di calcio ma di water polo con i piedi, era possibile fermare la gara. Questa sera non posso parlare di calcio perché non è stato calcio, l’unica cosa positiva è che non ci sono stati infortunati per la squadra». 

LE DICHIARAZIONI – Prosegue poi a Sky Sport: «Quello di oggi non è assolutamente calcio e per questo non posso certo parlare di calcio nella giornata di oggi. E’ stato come giocare alla lotteria, potevamo vincere noi così come loro: il campo era allagato e non c’erano le condizioni per giocare a calcio, le due squadre tiravano semplicemente in avanti il pallone».