Connettiti con noi

Focus

Salernitana in Serie A, ultima volta nel 1998: la rosa di 23 anni fa

Pubblicato

su

La Salernitana torna in Serie A dopo 23 anni: l’ultima volta, stagione 1998/1999, la squadra sfiorò la salvezza con calciatori iconici

La Salernitana, dopo 23 anni, torna in Serie A. I granata chiudono il campionato di Serie B al secondo posto con la vittoria decisiva contro il Pescara, già retrocesso, per 0-3: Andrè Anderson, Casasola e Tutino gli uomini del destino che fanno esplodere di gioia Salerno con i tifosi che si riversano numerosi per le strade della città con fumogeni e bandiere. La Salernitanata torna dunque in Serie A dopo 23 anni quando, una squadra fatta da calciatori poi iconici in Serie A, sfiorò l’impresa della salvezza andando ad un passo dalla permanenza nella massima serie.

Una città calorosa con la tifoseria più argentina d’Italia, ha sentenziato Federico Buffa. I rituali scaramantici, il sale buttato dai tifosi più anziani sul prato dell’Arechi come simbolo di buono augurio, l’acerrima rivalità con il Napoli per una delle lotte campanilistiche su cui si fonda il nostro Paese fin dal Medioevo. Una rivalità molto accesa e spinta con i granata intenti a sottolineare un’alterità ed un distacco dai partenopei ma comunque una vicinanza culturale e anche geografica per il ritorno di un altro pezzo di Sud nel calcio che conta, con tutte le conseguenze del caso. Una storia che merita di essere raccontata partendo, perché no, proorio da quella stagione 1998/1999 in cui all’Arechi arrivarono le prestigiose vittorie contro Inter e Juventus. Ecco i protagonisti di quell’annata con autentici carneadi, personaggi di culto come Rigobert Song ma anche protagonisti indiscussi del nostro calcio come Rino Gattuso, Marco Di Vaio e David Di Michele.

Portieri

Daniele Balli, classe 1967. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2011. Colonna dell’Empoli
Andrea Ivan, classe 1973. Attualmente è preparatore dei portieri della Sporting Arno
Crescenzo De Vito, classe 1979. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2002, carriera tra Benevento e Cavese

Difensori

Alessandro Del Grosso, classe 1972. Diventato allenatore, ultima esperienza all’Avezzano, squadra d’Eccellenza. Attualmente svincolato.
Vittorio Tosto, classe 1976. Direttore sportivo del Messina fino all’agosto del 2016. Ora svincolato.
Salvatore Monaco, classe 1972. Ritiratosi nel 2007, ora è un dirigente sportivo.
Ciro Ferrara, classe 1976. Diventato allenatore, ultima esperienza alla Juve Stabia nel 2019.
Aleksandar Kristic, serbo classe 1970. Allenatore Qingdao Hainiu in Cina fino al 2019.
Luca Fusco, classe 1977. Allenatore del Sorrento fino all’8 maggio 2021.
Rigobert Song, camerunese classe 1976. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2010 dal Trabzonspor
Drazen Bolic, serbo classe 1971. Attualmente vice allenatore del Metalac.
Francesco Galeoto, classe 1979. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2013.
Giampaolo Parisi, classe 1979. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2016.
Salvatore Fresi, classe 1973. Dopo il ritiro nel 2006 ha fondato un centro sportivo e una scuola calcio, la F6 Football Academy, facente parte del progetto Inter Grassroots Program.
Roberto Cardinale, classe 1981. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2019.
Gaetano Iossa, classe 1979. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2013.

Centrocampisti

Roberto Breda, classe 1969. Capitano di quella Salernitana, divanta allenatore. Esonerato dal Pescara il 14 febbraio 2021
Gennaro Gattuso, classe 1978. Attualmente allenatore del Napoli.
Carlo Ricchetti, classe 1970. Attualmente vice allenatore del Bisceglie in Serie C.
Giovanni Tedesco, classe 1972. Allenatore, ultima esperienza con il Sirens FC, esonerato il 12 aprile 2021.
Raffaele Ametrano, classe 1973. Allenatore, esonerato il 20 gennaio 2020 dal Padova. Ora svincolato.
Antonio Bernardini, classe 1976. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2016.
Giacomo Tedesco, classe 1976. Diventato allenatore, ora svincolato.
Ighli Vannucchi, classe 1977. Ancora in campo nelle serie minori, diventato imprenditore.
Marco Rossi, classe 1978. Attualmente club manager del Genoa.
Vaclav Kolousek, ceco classe 1970. Attualmente al AFC Humpolec.
Michele Fini, classe 1974. Diventato allenatore, esonerato dal Brescia il 7 dicembre 2020.
Lennart Kristensen Bak, danese classe 1972. Ritiratosi nel 2001.

Attaccanti

Renato Greco, classe 1969. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2011.
Marco Di Vaio, classe 1976. Responsabile scouting del Bologna.
Emilio Belmonte, uruguaiano classe 1972. Allenatore, ultima esperienza nella Primavera della Reggina.
Francesco De Francesco, classe 1977. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2011.
Ciro De Cesare, classe 1971. Allenatore del San Giorgio, in Eccellenza campana.
David Di Michele, classe 1976. Allenatore dell’Under 17 del Frosinone.
Vincenzo Chianese, classe 1976. Ritiratosi dal calcio giocato nel 2014.
Federico Giampaolo, classe 1970. Diventato allenatore, esonerato dalla Recanatese il 19 febbraio 2021.

Allenatori

Delio Rossi, esonerato il 25 marzo 1999. Attualmente svincolato.
Francesco Oddo, prese il posto di Delio Rossi in quel 1999 ma non riuscì a portare i granata in salvo.

Advertisement