Sampdoria, Icardi: “I gol sono per il Presidente. La Nazionale azzurra? Potrei pensarci”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Quattro gol in una domenica, fredda, d’inverno per scaldare il Luigi Ferraris. E’ un Mauro Icardi scatenato quello che va di scena in questo pomeriggio in quel di Marassi. L’attaccante della Sampdoria dribbla, segna e incanta. Alla fine gli applausi sono soprattutto per lui. Al termine del match ha parlato il talento argentino di Rosario, ecco quanto evidenziato da CalcioNews24.com: “Ho sognato tante volte di segnare quattro gol. E’ stata una partita interpretata bene sin dall’inizio, la dedica va soprattutto al Presidente Garrone. I miei obiettivi? Non penso a segnare una cifra precisa di gol, ma ambisco a fare il meglio possibile. I club interessati a me? La Samp è una grandissima squadra che mi ha dato questa possibilità di giocare in Serie A. Voglio fare bene fino al 2015, poi se una grande mi vuole dovrà parlare con la società. Le parole di Prandelli? Mi fanno piacere, alla Nazionale azzurra potrei anche pensarci”.